DIGITAL

La campagna Assocarni e Mipaaft prosegue sul web


28.01.2019

‘La Stellina della carne bovina’ è il filo conduttore della campagna di informazione lanciata da Assocarni sul consumo consapevole della carne bovina italiana, dei suoi valori nutrizionali, sociali e ambientali. La campagna, cofinanziata dal Mipaaft con bando pubblico per la selezione di programmi di informazione e promozione sui prodotti freschi e trasformati delle filiere carni, è andata in onda sulle reti Rai (radio, tv, cinema e web) con il formato di ‘Lezioni di etichetta’ e ora prosegue sul web con il sito www.lastellinadellacarnebovina.it. I contenuti del sito, accessibile anche dal sito istituzionale www.assocarni.it, approfondiscono i temi dei messaggi della campagna arricchiti dalle informazioni che non è stato possibile veicolare con gli spot, in particolare i dati su Clessidra Ambientale, sugli impatti della CO2, sull’impronta idrica, sugli aspetti nutrizionali e sulla salute.
Il tutto seguendo il filo conduttore dei ‘principali volti della sostenibilità della carne bovina italiana’ che costituiscono l’ossatura della campagna e che costituiscono altrettanti capitoli della parte web: 1) Nutrizione, 2) Sicurezza, 3) Ambiente, 4) No spreco, 5) Economia. Sul sito sono disponibili anche tutti gli spot della campagna realizzata da Rai Pubblicità, compresi quelli realizzati per la prima volta in Italia nella forma di ‘Pubblicità Accessibile e Inclusiva’, pensata per essere fruibile da tutte le persone, incluse sorde e cieche, con sottotitoli, Lingua Italiana dei Segni (LIS) e contributi audio dedicati. “La carne bovina – spiega il Dg di Assocarni Franҫois Tomei – è spesso al centro di un dibattito pubblico distorto da mezze verità o da vere e proprie fake news, che circolano soprattutto sul web. Per questo riteniamo molto importante questa parte della campagna informativa sulla carne bovina sviluppata sul web, con informazioni importanti e approfondimenti scientifici che sarebbe stato impossibile inserire negli spot.
Lo scopo della nostra proposta è quello di rendere i consumatori consapevoli dell’importanza della carne bovina italiana in una dieta equilibrata, all’interno del modello della Dieta Mediterranea che, è bene ricordarlo, prevede anche un apporto di proteine di origine animale”. Il sito è stato realizzato da Creare Valore, brand del gruppo modenese Prismi.