MEDIA

Discovery Italia: al via la nuova stagione del Guinness Sei Nazioni


21.01.2019
Foto Piero Cruciatti / LaPresse - Rugby Social Club con Daniele Piervincenzi e Paul Griffen

Tutti gli incontri dell’edzione 2019 in esclusiva e in chiaro su Dmax e in streaming su DPlay

Si alza il sipario sulla nuova stagione del rugby più blasonato al mondo e Discovery Italia è in prima linea per offrire alla platea televisiva di appassionati lo spettacolo del Guinness Sei Nazioni 2019.

Il torneo in cui le sei Squadre Nazionali europee più forti – Italia, Inghilterra, Francia, Galles, Irlanda e Scozia – si affrontano a viso aperto in una corsa lunga due mesi, apre le danze venerdì 1 febbraio alle 20:35 con il match Francia-Galles. Esordio in campo degli Azzurri guidati dal CT Conor O’Shea sabato 2 febbraio alle 14:35 contro la Scozia.

Come sempre, sarà Dmax (canale 52 del Dtt) il palcoscenico principale del rugby e dei suoi protagonisti, a suggello di una partnership con la FIR – Federazione Italiana Rugby, che per il 6° anno regalerà agli appassionati la diretta in chiaro di tutti i match, italiani e internazionali, e la copertura streaming gratuita offerta dalla piattaforma DPlay.

“Il nostro percorso con la FIR e la Nazionale prosegue con grande orgoglio e soddisfazione. Anno dopo anno portiamo nelle case del nostro pubblico uno spettacolo sempre più avvincente, con la più importante manifestazione rugbystica mondiale offerta gratuitamente, su tutte le piattaforme e con contenuti sempre più ricchi, a cui anche quest’anno si affianca la copertura su Eurosport del Six Nations femminile. Una partnership che ha assunto un significato ancora più profondo nei recenti Test Match, con gli Azzurri che, in concomitanza con la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, hanno tenuto a battesimo Discovery For Good, il brand sotto cui sono raggruppate le nostre attività sociali”, ha commentato Alessandro Araimo, Amministratore Delegato Discovery Italia.

E proprio la vasta comunità del rugby trova casa al Rugby Social Club di Dmax, il programma che offre, oltre alle dirette di tutte le partite, servizi esclusivi, interviste a giocatori e allenatori, approfondimenti e ospiti sempre diversi.

Conduce il giornalista Daniele Piervincenzi, affiancato da Paul Griffen per l’analisi tecnica delle gare, mentre le telecronache e il commento delle partite sono affidate alle voci storiche Antonio Raimondi e Vittorio Munari. Presente in squadra anche Rubio con le sue ‘incursioni’ a sorpresa.