CREATIVITY

A febbraio torna il GrandPrix Brand Identity. Ultimi giorni per le iscrizioni


15.01.2019
Di Andrea Crocioni

Il conto alla rovescia per il GrandPrix Brand Identity, il premio di TVN Media Group dedicato al brand design e alla comunicazione visiva, giunto alla sua 24a edizione è iniziato. Questi, infatti, sono gli ultimi giorni per poter iscrivere i progetti che si contenderanno il prestigioso award che avrà la sua serata di gala il prossimo 19 febbraio al Gessi Milano (via Manzoni, 16A).

Sul palco saliranno i migliori progetti prodotti nel corso del 2018. Il prossimo 25 gennaio i lavori iscritti saranno valutati da una giuria composta da autorevoli personalità del mondo della comunicazione visiva e da un pool di direttori marketing, in rappresentanza delle aziende investitrici.

Fra i membri del comitato di selezione anche Rob Vermeulen, Board Member di EPDA (European Packaging Design Association), associazione internazionale da anni partner della manifestazione.

Il premio, che non ha mai smesso di rinnovarsi per continuare a essere una vetrina credibile delle eccellenze del comparto, si propone agli operatori e alle marche come il piú valido e sensibile termometro dell’effervescenza della creatività italiana nel settore del design. Il GrandPrix Brand Identity, in particolare, è aperto a tutte le agenzie italiane e internazionali che operano nell’ambito dell’identità di marca e del design strategico. Durante la premiazione saranno consegnati gli award di categoria per poi incoronare il vincitore assoluto che si aggiudicherà l’ambito GrandPrix.

Fra i partner del GrandPrix Brand Identity anche BBS – Biblioteca Bilancio Sociale che sempre nel corso della serata del 19 febbraio consegnerà i suoi riconoscimenti che anche quest’anno andranno a premiare i marchi che hanno voluto investire in sostenibilità facendone un assett di business.

Tradizionalmente, nel corso della cerimonia, un momento celebrativo è riservato al Premio Arte e Culture della Comunicazione, iniziativa che si prefigge di individuare e conferire un’importante attestazione a una personalità dell’arte e della comunicazione che si sia particolarmente distinta nell’esplorare e percorrere gli sconfinamenti reciproci di questi due territori della creatività.

Nato nel 2012, il riconoscimento è stato assegnato in questi anni a personalità del calibro di Ugo Nespolo, Fabio Novembre, Flavio Lucchini, Davide Rampello, Giovanni Gastel e Hidetoshi Nagasawa.

Per informazioni e iscrizioni al GrandPrix Brand Identity: brandidentitygrandprix.com/it.