CREATIVITY

L’augurio di bontà di Ricola on air e online con Publicis Worldwide


21.12.2018

Il nuovo spot della brand campaign sarà visibile in tv per 2 settimane, dal 30 dicembre 2018 al 12 gennaio

 

Ricola, produttore di caramelle benefiche alle erbe, lancia nuova campagna tv dal titolo ‘Un augurio di bontà – Wish you well’. La nuova campagna per l’Italia, firmata da Publicis Worldwide e declinata in un soggetto da 30”, sarà visibile in tv per 2 settimane, dal 30 dicembre 2018 al 12 gennaio. Alla pianificazione televisiva si unirà una campagna web con dei formati dedicati. Novità del nuovo anno: l’augurio di bontà di Ricola verrà declinato anche sui pack degli astucci e ad ogni gusto sarà associato un simpatico augurio.

L’azienda vuole auspicare il meglio durante le differenti situazioni del quotidiano: sia che si tratti di dover fare un discorso davanti a un ampio pubblico, sia di raccontare una storia ai propri bambini prima di andare a letto, oppure ritagliarsi un attimo di calma nei momenti più impegnativi. Il girato, moderno e più emozionale rispetto agli spot delle precedenti campagne, racconta perché Ricola è speciale: per l’impegno quotidiano che sta dietro ad ogni singola caramella prodotta.  Il filmato di 30 secondi sottolinea le varie occasioni di consumo raccontando alcuni differenti momenti della giornata: una giovane che mangia una Ricola appena prima del suo discorso davanti a un numeroso pubblico; successivamente si vede un papà che legge una storia al suo bambino prima di andare a letto, per proseguire con una mamma che si ritaglia un break dalla confusione nel pieno di una festa di compleanno, presenti numerosi ragazzini, mangiando una Ricola. L’attenzione dello spot si sposta poi sulle erbe e la loro coltivazione.

Nel frame seguente vengono mostrati alcuni coltivatori Ricola impegnati nel raccolto delle famose erbe impiegate nella produzione di caramelle Ricola supporta i suoi consumatori grazie alle erbe che sono racchiuse in ogni caramella e che vengono coltivate con cura e in armonia con la natura sulle Alpi svizzere. Tutte le scene sono state girate in Svizzera presso una delle famiglie di agricoltori che lavorano per Ricola, a dimostrazione della volontà di Ricola di mostrare la reale faccia dell’azienda e l’impegno posto nella coltivazione delle proprie erbe, nel rispetto della natura e della società. L’inquadratura finale è dedicata alle caramelle in astuccio con l’augurio finale che l’azienda rivolge agli spettatori: un augurio di bontà, con il duplice riferimento alla bontà legata al gusto dei prodotti e alla bontà d’animo. La pianificazione è a cura di una sigla di GroupM.