CREATIVITY

WeACT per le Gallerie Nazionali di Arte Antica. Logotel tra i partner


14.12.2018

Giovedì 13 dicembre a Palazzo Barberini, l’Associazione Civita e le Gallerie Nazionali di Arte Antica hanno presentato i risultati del progetto WeACT– La Tecnologia per Arte, Cultura, Turismo, Territorio, un’iniziativa di partnership pubblico-privato volta alla valorizzazione delle Gallerie, alla presenza del Ministro per i beni e le attività culturali Alberto Bonisoli. I prodotti rilasciati al museo dai partner del progetto sono i seguenti: Energy management a cura di Avvenia ed Ericsson; Security&Safety a cura di Gruppo DAB SpA; Sistema di gestione delle collezioni a cura di Consorzio Glossa; Mobile ticketing a cura di Vodafone e Wind Tre; Pagamenti digitali a cura di Mastercard; Guida digitale Galleria Corsini a cura di Consorzio Glossa; Digitalizzazione della volta di Pietro da Cortona a cura di ENEA; Ricostruzioni 2D&3D di due opere esposte in Galleria Corsini a cura di ENEA; Digital markting a cura di DM Cultura e Oracle; Sito Web e comunicazione a cura di Logotel; Eventi promozionali a cura di Associazione Civita; Maratona digitale a cura di Ericsson.

L’iniziativa dimostra l’efficacia del modello collaborativo pubblico-privato proposto che ha raggiunto tali risultati grazie all’integrazione di competenze in grado di contribuire alla realizzazione di un’idea nuova di gestione museale. Nel corso degli ultimi due anni – dalla fase di progettazione a quella della realizzazione – hanno lavorato in maniera congiunta, tanto da parte delle Gallerie che delle imprese, ben 100 professionisti, con circa 20 specializzazioni differenti (ricercatori, esperti di beni culturali e di comunicazione, ingegneri, web designer, sistemisti, analisti programmatori, etc.) per un valore complessivo degli interventi di oltre 500.000 euro.