CREATIVITY

Casta Diva Group: focus su 3 aree di business per il triennio 2018-21


14.12.2018
Andrea De Micheli e Luca Oddo, rispettivamente Chairman e Ceo di Casta Diva Group

Le nuove linee di sviluppo prevedono ricavi aggregati a 21,9 milioni per l’area Video Content Production, 24,9 per Communication & Entertainment e 2,5 per Communication Strategy & Digital

Il Consiglio di Amministrazione di Casta Diva Group ha approvato il Piano Strategico 2018-2021. ‘Communication strategy and production’ è la nuova mission di Casta Diva Group: supportare il business delle Aziende con piani strategici di comunicazione, creatività e assets di comunicazione. In quest’ottica Casta Diva Group ha deciso di dotarsi alla fine del 2018 di una struttura creata e composta da professionalità locali e internazionali di primo piano provenienti dal mondo della Communication Strategy e della creatività inserite in una nuova società del gruppo: K2Com. Un team dedicato alla strategia, design della comunicazione e alla creatività per le aziende, che può contare su tutto il know-how del Gruppo in termini di esecuzione e che può riversare sullo stesso la produzione dei piani di comunicazione ideati per le aziende clienti. Allo stesso tempo gli assets di produzione esistenti nel Gruppo vengono rinforzati e ampliati con new entity create per aggredire mercati in evoluzione. La riorganizzazione delle attività segue la ridefinizione dell’identità del Gruppo e si sviluppa su tre aree di business: Video content production, Live communication & entertainment, Communication strategy & digital.

Il Piano Strategico 2019-2021 si basa sulle seguenti linee guida strategiche per area di business:

Video content production: ripresa dell’operatività negli USA con un nuovo accordo strategico con un partner locale per operare nella produzione di spot sia su territorio USA sia nel resto del mondo. Inizio operatività per la joint venture Cinese (con Red Horse partner locale del gruppo) che opera sempre nel settore degli spot pubblicitari offrendo, in aggiunta alla produzione locale, un ponte verso la produzione all’estero alle aziende locali. Produzione di serie televisive in Medio Oriente. Allargamento della clientela grazie all’acquisizione di G2 e Mete Travel&Events che promuove i servizi della Business Area alla propria clientela.

 

Live communication & entertainment: con l’acquisizione di G2 e Mete Travel&incentive e l’integrazione delle stesse con Casta Diva Events sotto il brand District si allarga non solo il parco clienti della Business Area ma anche l’offerta che le tre società possono mettere sul mercato integrando i differenti servizi offerti sino ad oggi come singole entità. L’ottimizzazione del reparto commerciale con la creazione di una specifica divisione dedicata alla Customer Relation focalizzata sull’acquisizione di new business. L’apertura della sede di Dubai con focus su Expo 2020 per acquisizione di commesse che possono espandersi anche alle altre attività del gruppo. Implementazioni strutturali del locale Blue Note Jazz Club e maggior focus sulla programmazione artistica di talenti locali. Espansione del progetto Blue Note Off con aumento delle iniziative esterne al locale Blue Note sia per eventi proprietari (stagione estiva) sia per eventi commissionati da aziende ed enti pubblici e privati.

 

Communication strategy & digital: Rafforzamento nell’area digitale con team dedicato in coordinamento con tutte le iniziative di comunicazione sia di K2Com che delle altre società del gruppo. Offerta dei propri servizi a tutte le aziende clienti del gruppo ad oggi servite dalle varie consociate per i servizi di competenza. New business su aziende che necessitano del nuovo approccio integrato alla comunicazione con risorse dedicate e con il coordinamento di tutte le offerte del gruppo in un unico piano strategico e di produzione. Offerta dei propri servizi a tutte le consociate del gruppo, sia per implementare la propria clientela, sia per aumentare la propria offerta alla clientela esistente.

 

La principale linea guida per la crescita del Gruppo, che potrà contribuire all’accelerazione del raggiungimento degli obiettivi strategici di Piano, sarà la prosecuzione di una politica di M&A incentrata sulla selezione di società target in grado di ampliare gli orizzonti sia geografici che di business. Parallelamente alla ridefinizione delle aree di business, il Gruppo sta attuando una riorganizzazione interna nell’ambito della quale la capogruppo Casta Diva Group SpA manterrà solo le funzioni di holding delegando le funzioni operative a due nuove società che forniranno servizi a tutte le consociate ottimizzando costi, tempi ed efficienze: K2Com srl: servizi di strategia di comunicazione, creatività, Pr e corporate image; Service Zero srl: servizi di amministrazione, contabilità, IT, servizi generali. Service Zero Srl sarà costituita entro fine 2018 e partecipata al 100% dalla Capogruppo Casta Diva Group SpA, mentre K2Com srl è stata costituita a luglio 2018 ed è partecipata all’85% dalla Capogruppo Casta Diva Group SpA, il residuo 15% è ripartito in quote paritetiche fra 3 manager dell’azienda. Il network internazionale delle società di video content production di Casta Diva Group si dota di un direttore generale, Oliver Hyde, con il compito di coordinare le attività di new business, di rafforzare la presa sui clienti esistenti e di definire la comunicazione sia del network sia delle singole società. Gli obiettivi strategici 2018-2021 mostrano una crescita esponenziale dell’area di business Communication Strategy & Digital, con un CAGR 2018-2021 in termini di ricavi pari a +103% e in termini di Primo Margine pari a +152%. Questa nuova strategica business area contribuisce all’obiettivo di crescita del fatturato delle altre aree di business, che vede nel 2021 l’area di business Video Content Production a 21,9 milioni di euro (CAGR 2018-2021 pari a +21%) e l’area di business Live Communication & Entertainment a 24,9 milioni di euro (CAGR +7%).