CREATIVITY

Ferrovie dello Stato affida a La Fabbrica il progetto educational contro il vandalismo


11.12.2018

‘Play mobility, il viaggio sta cambiando’ coinvolgerà gli studenti dai 6 ai 14 anni di oltre 2000 scuole

 

La Fabbrica, agenzia di comunicazione internazionale specializzata in progetti edutainment e istituzionali, con il progetto educational biennale ‘Play mobility, il viaggio sta cambiando’ si aggiudica la gara indetta dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. L’obiettivo è promuovere la cultura della legalità e del contrasto al vandalismo, un fenomeno che provoca un danno alla collettività sia in termini economici sia di indisponibilità dei mezzi e sensibilizzare le nuove generazioni al tema del rispetto e del corretto uso del treno come bene comune. L’iniziativa, che coinvolge gli studenti dai 6 ai 14 anni di oltre 2.000 tra scuole primarie e secondarie di tutta Italia, si sviluppa in un percorso di attività didattiche articolate su 4 parole chiave che raccontano il viaggio come emozione, scoperta, progresso e progettualità. Il progetto ‘Play mobility, il viaggio sta cambiando’ intende coinvolgere i giovani predisponendo per loro un percorso che li renda protagonisti e interpreti della mobilità del futuro, più sostenibile e integrata. La Fabbrica si è occupata di ideare il progetto educativo, realizzare i materiali didattici per docenti e studenti e il sito web (www.playmobility.it) dedicato all’iniziativa. Coordinerà la gestione del progetto, dialogando con le istituzioni scolastiche e coinvolgendo le singole scuole.