CREATIVITY

Uber lancia Uber Taxi a Torino e si affida a DISKO


05.12.2018

Dopo due anni di assenza Uber ritorna sotto la Mole, a disposizione dei taxi torinesi e di chi li sceglie ogni giorno. La scelta di Torino è dovuta principalmente alla sua naturale propensione all’innovazione. Una città dove, da quando Uber è andata via, 350.000 persone hanno provato a prenotare un viaggio attraverso la sua App.

Oggi, potranno farlo grazie alla collaborazione con i taxi torinesi. La comunicazione è stata affidata a DISKO, che da due anni segue Uber in diverse attività di comunicazione, dai social media alla comunicazione atl (di DISKO il recentissimo adattamento per l’Italia della campagna televisiva internazionale) alle attività in field.

‘Taxi e Uber. Finalmente insieme a Torino’. Questo è lo slogan scelto, veicolato con un piano omnicanale: una campagna OOH, con una maxi affissione nella centralissima Piazza Vittorio Veneto, una campagna stampa sui principali quotidiani in edizione locale e un’intensa attività social, per presentare questo nuovo servizio innanzitutto ai tassisti ma anche alla cittadinanza torinese.

“Per noi è un nuovo viaggio, e siamo emozionati e felici di iniziarlo da Torino, più che mai convinti che poteva partire solo da qui”, dichiara Gianluca Benincasa, Marketing Manager Uber.

“Un privilegio per DISKO poter partire da Torino con questo servizio nuovo e innovativo, che ci permette di offrire alla nostra città un’opportunità coerente con le ambizioni della città. Un’occasione importante gestita direttamente dall’ufficio torinese della nostra agenzia, insieme al nostro quartier generale di Milano”, dichiarano Valerio Saffirio e Massimo Cortinovis, partner di DISKO. La campagna è firmata da Beatrice Villa, Art Director e Marianna Malacaria, Social Media Manager.