CREATIVITY

IRobot e Media Italia insieme per un piano comunicazione da 2 milioni di euro


30.10.2018

È partita il 14 ottobre 2018 la campagna pubblicitaria iRobot organizzata da Nital, distributore nazionale del brand di robot aspirapolvere.

Un piano di comunicazione dall’imponente valore economico, 2 milioni di euro, il più elevato mai speso da Nital per iRobot in Italia e dalla durata temporale più lunga di sempre: oltre 2 mesi di esposizione senza interruzioni.

I media coinvolti vanno dalla tv, con alcune delle principali emittenti televisive generaliste e tematiche, al digital, dai video on demand alle attività sui social media, dagli eventi all’imponente presenza sui principali motori di ricerca. Un grande progetto che verrà supportato e completato da attività promozionali e piani di demo in store.

La collaborazione tra il brand e Media Italia dura da anni e quest’anno affronta la più importante campagna sia in termini d’investimento che di durata, concentrato su tv, digital e social, per un piano di comunicazione volto a stimolare al massimo la richiesta del mercato e a far diventare i prodotti iRobot i più desiderati, ambiti e regalati dell’ultima parte dell’anno.

Soggetto della campagna, ovviamente, è il famoso robot aspirapolvere iRobot Roomba, il più diffuso al mondo con un’ampia gamma di modelli, tutti dotati di performance elevate.

Il concept di comunicazione si rivolge nello specifico a un target di famiglie con bambini e possessori di animali domestici che, più di altri, necessitano dell’ausilio delle performance e dell’affidabilità di un robot aspirapolvere dalle elevate prestazioni come iRobot Roomba. Il centro media è Media Italia. L’agenzia creativa della campagna è Smoke&Mirrors.