MEDIA

Rai 1, torna ‘Portobello’. Ascolti in crescita nel periodo di garanzia


26.10.2018
Di Valeria Zonca
Paolo Conticini, Carlotta Mantovan, Antonella Clerici, Angelo Teodoli, Paolo Bassetti, Claudio Fasulo, vice direttore Rai1, Carlo Casoli, ufficio stampa Rai

Il direttore di rete Angelo Teodoli: “Il migliore risultato degli ultimi quattro anni. In prime time +1,46% sul pari periodo 2017 e nelle 24 ore cresciamo del +0,65%”

Incomincia domani alle ore 20,35 una nuova sfida della Rai che riporta sulla rete ammiraglia dopo 40 anni Portobello, il mercatino più famoso della tv, reso tale da Enzo Tortora nel 1977. “Sarà come ve lo ricordate”, ha promesso la conduttrice Antonella Clerici, durante la conferenza stampa di presentazione del programma, che si è tenuta ieri a Milano.

“Sarà una prova di conduzione titanica, una vera prova di maturità, non solo per il confronto con Enzo Tortora, ma per la durata dello show. Il Portobello originario durava un’ora, il nostro durerà tutta la serata. Posso dire che è l’impegno più difficile della mia carriera. Sono emozionata come alla vigilia di Sanremo 2010”.

“Un ulteriore elemento di novità per il quale abbiamo sviluppato un lavoro enorme – ha dichiarato il direttore di Rai 1 Angelo Teodoli -. Un’altra grande prova per il sabato sera della rete, dopo il successo ottenuto da Alberto Angela”.

Il nuovo programma di Rai 1 conterrà le icone storiche del format: le cabine, le centraliniste, il Big Ben, le rubriche, le tante storie della gente comune e il ‘mitico’ pappagallo.

A fianco della Clerici ci saranno Carlotta Mantovan, che da novella Renée Longarini coordinerà le sei ragazze del centralino, e Paolo Conticini, inviato speciale. Ingredienti del passato traghettati nella Rai del presente.

Il programma, completamente in diretta, avrà una presenza social con il profilo di Rai 1 su Facebook, Twitter e Instagram e con l’hashtag ufficiale #portobellorai.

“Le novità saranno nel ritmo di conduzione, più adeguato ai tempi”, ha detto Clerici, ed “è il trattamento degli elementi che cambia, la differenza è come si legano”.

Tutti gli ospiti delle sei serate non saranno in promozione ma funzionali alle persone chiamate in studio a vendere le proprie idee: nella prima puntata Carlo Verdone e Arisa.

La produzione è di Rai in collaborazione con Magnolia del Gruppo Banijay.

“Anche negli Usa c’è la tendenza a ripercorrere i grandi successi del passato, non credo sia una crisi creativa ma di genere”, ha spiegato Paolo Bassetti, ceo di Banijay Group Italia. Teodoli è certo che “gli ascolti saranno buoni”.

Il direttore, commentando i futuri sviluppi sulle nomine dei direttori di rete e dei Tg della nuova gestione Rai, ha ribadito di aver sempre dimostrato “un approccio aziendalista” e di “aver lavorato a grandi sfide. Quella di Rai 1 è stata la più importante, specie quest’anno in cui abbiamo ‘perso’ tre cavalli di razza: Clerici che ha passato il testimone de La prova del cuoco, Carlo Conti che non copre più il preserale e Fabrizio Frizzi che ci ha lasciato. Abbiamo lavorato su tanti titoli nuovi in prime time per dare un volto più contemporaneo alla rete, con quattro novità di intrattenimento: Sanremo Young e Portobello con la Clerici, La Corrida con Conti e Ora o mai più con Amadeus. Quando si rinnova così tanto ci vuole del tempo ma le cose stanno andando bene. Anche la fiction sta dando soddisfazioni. In termini di ascolto stiamo registrando il migliore risultato degli ultimi quattro anni. Dal 9 settembre, quando è partito il periodo di garanzia, in prime time segniamo +1,46% sul pari periodo 2017 mentre nell’anno la media è di +0,41%; nelle 24 ore cresciamo del +0,65% nel periodo di garanzia e del +0,1% nell’anno”.


MD sei telepromozioni con Antonella Clerici a Portobello

 

 

Il nuovo Portobello conferma anche la collaborazione in ambito pubblicitario tra Antonella Clerici e la catena della distribuzione discount MD, iniziata nel 2017 con la campagna ‘Buona Spesa, Italia!’ e con una massiccia programmazione in outdoor, su carta stampata e negli oltre 750 punti vendita dell’insegna.

Per ciascuna delle 6 puntate di Portobello, MD ha preparato una telepromozione da 30” programmata proprio nel cuore della trasmissione, oltre a un billboard di presentazione in apertura e chiusura di ciascuna puntata.

In tutti i sei filmati, la testimonial ci fa entrare nella sua cucina per mostrarci le sue specialità, realizzate grazie a MD, e una dispensa ricca di prodotti con linee per tutte le tipologie di consumo. Il messaggio sottolinea anche l’italianità di MD, la sensazione di sentirsi come a casa nei punti vendita e la capillarità dell’insegna sul territorio.

La conclusione, ovviamente, è affidata al pay-off ‘Buona Spesa, Italia!’.

Gli spot sono stati realizzati negli studi Rai di Milano, con la creatività a cura dell’agenzia Deltastudio.com di Ischia, diretta dai fratelli Conte, la pianificazione è stata curata dalla Si.Com. di Nello Franco.