MEDIA

Bell’Italia è in edicola con lo speciale ‘L’Italia del gusto’


24.10.2018

Inserito di 50 pagine adv e iniziative speciali. Per Cairo Editore, il sistema turismo chiude in positivo il periodo gennaio-novembre

Torna per il terzo anno L’Italia del gusto, il numero speciale di Bell’Italia, il mensile di Cairo Editore diretto da Emanuela Rosa-Clot, in edicola con dieci itinerari che alternano le soste golose alle visite d’arte per un viaggio oppure un lungo fine settimana d’autunno.

“Al terzo appuntamento con i lettori di Bell’Italia, abbiamo approfondito la nostra ricerca per proporre itinerari sempre più particolari, come quello in Friuli alla scoperta delle latterie turnarie, piccolissime produzioni di formaggi di qualità – racconta Rosa-Clot -. Oppure quello nelle valli del Parmense, alla ricerca di quei salumifici e botteghe dove i veri parmigiani vanno a fare la spesa, custodendo gelosamente gli indirizzi migliori. Senza dimenticare i classici, come le strade del vino di Trentino e Alto Adige. Con l’aereo si possono anche raggiungere le città della Sicilia e della Sardegna, dove il clima consente di sentirsi in vacanza tutto l’anno. E gustare, ad esempio, i ricci e la bottarga al Poetto o la fregola con le arselle nei ristorantini del quartiere Marina, a Cagliari. Palermo, quest’anno Capitale Italiana della Cultura, è una tappa da non mancare, spaziando fra lo street food più tipico, i piatti della tradizione reinterpretati dai giovani chef del centro storico e gli straordinari dolci siciliani, come i cannoli di Piana degli Albanesi”.

“Va sottolineato come il considerevole carico pubblicitario di Bell’Italia speciale ‘Italia del gusto’, con un inserito di oltre 50 pagine, sia avvalorato da numerose iniziative speciali realizzate in collaborazione con diversi enti turistici e protagonisti del settore eno-gastronomico che attestano sempre di più questa pubblicazione come momento di comunicazione rilevante per il mondo del food&beverage – dichiara Gianluca De Mitri, Vice Direttore Generale Stampa Cairo Pubblicità -. Il nostro sistema turismo, che oltre a Bell’Italia e alle sue monografie tematiche include anche i mensili Bell’Europa e In viaggio, da 5 anni a questa parte è in continua crescita. Infatti consolidiamo con un segno positivo anche il periodo gennaio-novembre 2018”.

Bell’Italia da sempre valorizza e racconta il legame tra cibo e territorio, agricoltura e paesaggio del Bel Paese: i servizi dello speciale L’Italia del gusto sono concepiti come itinerari automobilistici in una o più regioni italiane, che seguono un filo conduttore geografico o tematico alla ricerca delle eccellenze locali.

Da seguire interamente o solo in parte, ogni percorso è raccontato in un articolo che evidenzia alcune soste del gusto e artistiche, oltre a essere completato da una serie di schede pratiche con una descrizione del percorso stradale: un vero e proprio passe-partout per vivere la piacevole sensazione di essere turisti a casa propria.

Oltre 550 indirizzi tra ristoranti, locali, negozi, botteghe storiche, produttori, monumenti e ospitalità; in più per ogni itinerario uno chef stellato propone tre ricette dal suo menu per comporre un pranzo rappresentativo della tradizione gastronomica locale, spesso rivisitata in chiave contemporanea.