DIGITAL

Digital Heroes: Imille ospita Claudio Bellinzona di Musement


17.10.2018

Sembrano essere il motore dell’economia, in Italia e all’estero. Se ne parla tanto, sui quotidiani cartacei e sui siti specializzati.

Ma cosa sono veramente le startup? E come implementare al loro interno una cultura organizzativa che promuova modelli di innovazione aperti?

Per cercare di dare una risposta a questi interrogativi, giovedì 25 ottobre, all’interno del ciclo di incontri Digital Heroes, l’agenzia creativa digital Imille ospiterà Claudio Bellinzona, co-founder e Chief Operating Officer di Musement, piattaforma nata nel 2012 che permette a milioni di utenti di acquistare biglietti per musei, escursioni ed esperienze di viaggio attraverso un’app.

Dopo aver ricevuto numerosi premi, la startup è stata recentemente acquisita dal colosso tedesco dei tour operator Tui, realizzando la più importante exit nel settore tech travel italiano nell’ultimo decennio. Grazie alla sua esperienza (è anche docente presso l’Università degli Studi di Pavia), Bellinzona parlerà anche di open innovation e di come le competenze tecniche – soprattutto nel settore digitale – non siano sufficienti a conquistare il mercato.

L’appuntamento è per il 25 ottobre alle 19.30 presso Ostello Bello, in via Medici 4 a Milano.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, previa iscrizione su Eventbrite: bit.ly/DigitalHeroes25ottobre.