CREATIVITY

Sloggi torna in tv con Zero Feel. Firmano MullenLowe e GroupM


12.10.2018

Lìberati: una sola parola per rappresentare la linea sloggi Zero Feel. Lìberati della sensazione opprimente dei reggiseni troppo stretti. Lìberati dalle cuciture e dalle etichette che possono irritare o lasciare segni. Lìberati da tutto ciò che costringe.

Questo il concept dello spot, firmato dall’agenzia creativa MullenLowe, on air da ieri sulle principali emittenti televisive italiane. La pianificazione è a cura di una sigla di GroupM.

Fresca e colorata, la campagna sloggi Zero Feel celebra un nuovo concetto di intimo: ultra confortevole, divertente e colorato. Prodotti dall’impareggiabile morbidezza, un tessuto stretchabile a 360° per una completa libertà di movimento, una sensazione ‘second skin’ garantita dalla particolarissima lavorazione senza cuciture che rende il capo piatto e invisibile anche sotto gli abiti più aderenti.

Zero Feel è il connubio perfetto tra comfort e tecnologia all’avanguardia, grazie a una speciale microfibra made in Japan – esclusiva sloggi fino al 2020 – che rende appunto il capo morbido, liscio e multi-stretch.

Colori intensi e vivaci tingono i diversi modelli della collezione, per un intimo di tendenza che è quasi un peccato non mostrare. La campagna tv sarà supportata anche da una campagna social e digital.