Gare

Intel sceglie Dentsu Aegis per il media globale da 300 milioni di dollari


10.10.2018

Secondo la stampa internazionale, Intel ha spostato la pianificazione globale dei media e il buying da OMD a Dentsu Aegis a seguito della gara indetta dalla holding company. Il processo durato sei mesi ha visto il gigante dei chip consolidare la propria attività media a ‘Team Intel’, un’offerta su misura di Dentsu Aegis che unisce talenti di Carat, Merkle e Amnet.

Oltre alla ricerca e al digitale, che erano già gestiti dalle agenzie del gruppo iProspect e Cardinal Path, l’incarico del valore di 300 milioni di dollari copre media offline, social media, programmatic e analytics.

La revisione è stata gestita da Joanne Davis Consulting e ha portato alla scelta di “un partner globale che ha prevalso per la capacità di combinare dati, tecnologia e creatività per guidare i risultati aziendali”, secondo il vicepresidente Marketing e Comunicazioni globale di Intel Becky Brown.

L’incumbent OMD era partner di Intel dal 2008. “Non vediamo l’ora di sfruttare la tecnologia Intel a suo nome per raccontare storie e creare esperienze che guidano le vendite nel mondo omnichannel di oggi”, ha commentato Nick Brien, Ceo di Dentsu Aegis Network America.

La vittoria è stata aiutata dalla precedente acquisizione del 2016 da parte di Merkle del budget Intel negli Stati Uniti.