MEDIA

GO-N Production sceglie Boing SpA per il licensing italiano di ‘Simone’


08.10.2018

Boing SpA, società nata dalla joint-venture tra Turner e RTI Mediaset ed editore dei canali kids free to air Boing (40 dtt) e Cartoonito (46 dtt), ha siglato un accordo con GO-N Productions per la gestione dei diritti licensing in Italia di Simone, l’amata serie tv tratta della collana di libri dell’artista franco-americana Stephanie Blake, un successo internazionale tradotto in oltre 20 lingue.

Boing SpA introdurrà il franchise in Italia e svilupperà un articolato programma di licensing rivolto al target prescolare.

Prodotta e distribuita da GO-N Productions, la serie Simone è stata lanciata lo scorso anno in esclusiva prima tv su Cartoonito e ha riscontrato fin da subito un grande successo tra i piccoli spettatori.

Lo show, dedicato ai bambini in età prescolare, narra le avventure di Simone, un coniglio bianco dalle lunghe orecchie, molto determinato, orgoglioso, pieno vitalità e fantasia che vive le emozioni e le paure di tutte quelle prime volte che segnano la crescita di ogni bambino: dal primo giorno di scuola alla prima visita dal dentista, dal rimprovero della mamma al rapporto con gli amici.

La seconda e la terza stagione di Simone approderanno in esclusiva prima tv su Cartoonito a partire dal 2019.

“Sono onorata – dichiara Ilaria Rossi, Licensing Director di Turner e Boing SpA – che GO-N Productions abbia affidato a Boing SpA anche la gestione dei diritti di marchio di Simone. Sono certa che la sinergia con la divisione Programming e l’energia del Team Licensing faranno crescere questa property sul mercato italiano in tutta la sua potenzialità”.