WORLD

VML e Y&R: la fusione è ufficiale. Nasce VMLY&R


27.09.2018

È giunta ieri l’ufficializzazione della notizia della fusione nel gruppo WPP tra VML e Y&R, anticipata nei giorni scorsi dalla stampa internazionale: nasce così la nuova agenzia VMLY&R, che unisce i due marchi per dare ai clienti un’offerta che integra completamente digital e creatività su scala globale.

La proposta di VMLY&R combinerà brand experience e brand advertising, prendendo le expertise complementari di VML e Y&R per portare valore ai clienti. La nuova agenzia sarà guidata dal global chief executive officer Jon Cook, attualmente global ceo di VML, che riporterà direttamente a Mark Read, ceo di WPP.

David Sable, ex global ceo di Y&R, sarà non-executive chairman, in attesa di assumere un nuovo ruolo all’interno di WPP.

Mark Read ha dichiarato: “VML e Y&R hanno potenzialità distinte e complementari che spaziano dalla creatività alla tecnologia insieme a data service, che la rendono una coppia perfetta. È un passo importante nella costruzione di una nuova, più semplice WPP, che offre ai clienti un’offerta pienamente integrata e un accesso facile al nostro patrimonio di talenti e risorse”.

VMLY&R sarà un’agenzia con oltre 7.000 persone e uno dei principali brandi WPP. Sarà pienamente operativa dall’inizio del 2019. In Italia il cambiamento non provocherà particolari scossoni in quanto VML già operava come divisione di Y&R con lo stesso management.