MEDIA

La Serie A pronta a debuttare al cinema e a teatro


23.07.2018

L’Assemblea della Lega Serie A, riunitasi giovedì 19 luglio a Milano, ha approvato all’unanimità i diritti audiovisivi non esclusivi per il triennio 2018-2021. I pacchetti in offerta saranno resi noti oggi con pubblicazione sul sito della Lega Serie A. Tra le principali novità un pacchetto dedicato a cinema e teatri, che potranno trasmettere le partite della Serie A se collocati ad una distanza di 80 km dallo stadio in cui si sta disputando il match. L’iniziativa, riporta l’Ansa, potrebbe interessare anche proprietari di club come Aurelio De Laurentiis (Napoli) e Massimo Ferrero (Sampdoria), c’è attesa inoltre per i diritti delle immagini salienti, gli highlights, in chiaro. Sempre secondo l’Ansa, al momento sarebbero previste tre opzioni, “più funzionali alla Domenica Sportiva che a 90° minuto”.