DIGITAL

Snaitech presenta i finalisti della call to action lanciata su Userfarm


03.07.2018

Un milione di visualizzazioni, oltre 10mila like, 4 finalisti. Sono i numeri dello straordinario successo riscosso dalla call to action lanciata da Snaitech su Userfarm, leader globale nel video crowd sourcing che conta nel proprio network più di 120.000 videomaker da 140 Paesi.

La sfida, partita lo scorso 28 maggio, è stata avvincente: ai videomaker il compito di realizzare una clip per dimostrare che i Mondiali 2018, nonostante l’assenza dell’Italia, sarebbero stati un evento spettacolare, ricco di partite emozionanti e protagonisti leggendari su cui puntare grazie all’offerta di gioco targata Snai. Tra gli oltre 420 videomaker che hanno risposto alla chiamata di Snaitech quattro sono i video che hanno raggiunto il più elevato ‘engagement score’ – un punteggio che tiene conto di indicatori quali il numero di like, commenti, condivisioni – e ora entreranno a far parte della campagna social di Snai per i Mondiali.

‘Cambia il gioco, tifale tutte!’, recita il video che mostra due tifosi che si dipingono sul volto le bandierine di tutte le Nazionali, perché il divertimento si moltiplica! Questi Mondiali sono l’occasione di tifare per chi vogliamo ed esultare insieme ai tifosi delle culture più diverse: gli altri video – tre puntate di un’esilarante web serie a tema – mostrano un tifoso italiano che non si deprime a causa dell’assenza degli Azzurri, ma si affianca ai supporters islandesi, giapponesi e messicani, con i quali condivide i pronostici sulla partita.

La collaborazione con Userfarm rappresenta un ulteriore tassello della strategia Snaitech customer oriented: i gusti e le preferenze degli utenti, coinvolti attivamente anche nella campagna per i Mondiali, sono elementi prioritari nello sviluppo di una gaming experience concepita a misura di ogni giocatore.