MEDIA

Giorgio Fossa lascia la presidenza di Gruppo Sole 24 Ore


02.07.2018
Giorgio Fossa

Le dimissioni del manager rassegnate venerdì 29 giugno e annunciate in una nota del gruppo editoriale

 

Giorgio Fossa ha lasciato il Sole 24 Ore, dopo aver rassegnato le dimissioni da Presidente della Società venerdì 29 giugno. A renderlo noto un comunicato stampa del gruppo editoriale di Confindustria. Queste le motivazione riportate nella nota: “Con la presente, mio malgrado e in considerazione della situazione creatasi, mi trovo costretto a rassegnare le dimissioni, dalla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione di questa società, con effetto immediato. Mi spiace interrompere il cammino intrapreso – ha aggiunto Fossa – in un momento ancora delicato della vita del Gruppo, ma sono convinto che il processo di rinnovamento, avviato nei 19 mesi trascorsi dalla mia nomina, abbia già mostrato il suo positivo effetto, così che, chi mi succederà, potrà proseguire sulla strada avviata, senza rallentare il positivo lavoro finora realizzato”.

Le dimissioni di Giorgio Fossa seguono a breve distanza quelle dell’amministratore delegato Franco Moscetti, annunciate poco meno di un mese fa (vedi notizia). Sulle dimissioni di Fossa si sono espressi in modo unanime i cdr del Sole 24 Ore, di Radiocor Plus e di Radio 24 per mezzo di un comunicato sindacale pubblicato sul sito del quotidiano economico (vedi notizia).