MEDIA

Rai Pubblicità: un’offerta crossmediale per il CaterRaduno


27.06.2018

CaterRaduno, la celebre festa radiofonica en plein air di Rai Radio 2 che conclude la stagione di Caterpillar e Caterpillar AM, riempirà le piazze, le vie e le spiagge di Senigallia da domani, 28 giugno, a sabato 30 giugno.

L’evento nella città marchigiana è una delle sei tappe del Radio2 In Tour, il percorso musicale, e non solo, che attraversa alcune delle più prestigiose località turistiche italiane.

Tre giorni di divertimento, battaglie civili e graffiante umorismo con concerti, grandi ospiti, spettacoli e dirette radiofoniche. Prima e durante la messa in onda gli ascoltatori potranno stare a contatto con i conduttori di Caterpillar, Massimo Cirri, Sara Zambotti, Paolo Labati e Marta Zoboli e di Caterpillar AM, Filippo Solibello, Claudia De Lillo, Cinzia Poli e Marco Ardemagni. Protagonisti musicali saranno Arisa, che il 29 giugno si esibirà nel Piazzale della Libertà con il ‘Concerto all’alba’, i Negrita ed Edoardo Bennato, che rispettivamente venerdì 29 e sabato 30 canteranno nel Foro Annonario.

La raccolta fondi per l’associazione Libera contro le mafie, fondata da Don Ciotti, si terrà sabato 30 alle 18:30 in Piazza San Giovanni con un flash mob bandistico-canoro che vedrà convocate, insieme al pubblico di Radio2, tutte le grandi bande delle Marche per crearne una sola, la Banda Libera, diretta dalla Banda Osiris nell’esecuzione del celebre brano di Enzo Jannacci, ‘Vengo anch’io, no tu no’.

Grazie al nutrito calendario di iniziative, l’evento di Senigallia ha una straordinaria capacità attrattiva in termini di pubblico e diventa una splendida occasione di visibilità ed engagement per gli investitori che aderiscono all’iniziativa.

Rai Pubblicità ha realizzato infatti per l’occasione un’offerta crossmediale che coniuga Radio, Digital e iniziative in loco. Un’offerta articolata che tuttavia può essere rimodellata e adattata alle specifiche esigenze del cliente.

“Intorno all’evento è stato costruito un percorso di comunicazione che si è avviato on air già in queste ultime settimane e che nei prossimi giorni troverà la sua massima espressione grazie ad attività on field di grande efficacia e visibilità – dichiara Francesco Barbarani, Direttore Area Radio, Web e Cinema di Rai Pubblicità -. I modelli di comunicazione con cui ormai da tempo Rai Pubblicità si presenta sul mercato si estendono sempre più spesso a iniziative territoriali legate agli eventi e in linea con le tendenze e le esigenze del mercato”.