CREATIVITY

MediaCom nominata Media Network 2018


25.06.2018

La sigla vince un GP con Tesco, 2 Leoni d’argento e uno di bronzo con Gillette

MediaCom è stata nominata Media Network dell’anno all’edizione 2018 del Cannes Lions Festival. Il lavoro svolto dell’agenzia britannica per Tesco ha garantito la vittoria del Grand Prix for Excellence in Media Planning, mentre le campagne per Gillette di P&G in Israele si sono aggiudicate due Leoni d’argento e uno di bronzo.

L’agenzia è stata nominata per altre otto categorie, rendendo MediaCom l’agenzia più premiata nella competizione. La campagna che si è aggiudicata il Grand Prix, ‘Food Love Stories’ di Tesco, ha permesso al gigante della GDO di trasformare la spesa da esperienza funzionale ad acquisto emozionale per celebrare ‘il cibo che ami cucinare per le persone che ami’.

Il messaggio è stato diffuso via paid digital, outdoor e radio, con un targeting che ha assicurato la consegna delle storie personalizzate al consumatore. Media di proprietà inclusi i punti vendita, cartoline con ricette, email, stampa e digital hanno aiutato a spargere la voce.

La campagna integrata ha portato il 53% di miglioramento sul quality score. MediaCom ha lavorato insieme a BBH London sulla campagna con ITV Creative, Global Radio, Facebook e JCDecaux fornendo anche servizi di produzione. MediaCom Israele ha vinto tre Leoni per il suo lavoro con Gillette di P&G.

La campagna ‘Babyface’ ha vinto un Leone d’argento, ponendosi come obiettivo quello di incoraggiare i nuovi papà a radersi per costruire dei forti legami con i loro bambini mentre ‘I Don’t Roll on Shabbos’ ha vinto un Leone d’argento e uno di bronzo per aver permesso ai membri della comunità ortodossa del Paese di comprare e usare deodorante nel giorno di festa per gli Ebrei. ‘I Don’t Roll on Shabbos’ ha rilanciato sul mercato la share dei deodoranti Gillette dal 3% al 15%.

“Food Love Stories di Tesco combina grandi conoscenze con eccellenti risultati di business e dimostra come il nostro approccio di Systems Thinking possa aiutare i brand a essere sia creativi che efficaci nel modo in cui investono il loro budget dedicato al marketing. Sono anche emozionato dalla provenienza geografica delle nostre finaliste. Dal Vietnam all’India, dall’Australia al Belgio, da Israele alla Russia. Ciò significa che abbiamo assicurato ai nostri clienti servizi di altissima qualità in tutti i mercati”, ha commentato Stephen Allan, Worldwide chairman e Ceo di MediaCom.

Clicca qui per tutti gli articoli relativi a Cannes Lions 2018