CREATIVITY

ACT Responsible, oggi ultimo giorno per votare. Domani le premiazioni


20.06.2018

di Laura Buraschi


Sono aperte da lunedì mattina e chiuderanno questa sera le votazioni per l’exhibition 2018 di ACT Responsible, ‘Great Ads for Good causes’, con la possibilità di votare anche online. Quattro le categorie in cui è suddivisa la mostra ospitata al Foyer Debussy del Palais des Festivals: Environment, Human Rights, Solidarity, Education.

Su una prima selezione di circa 800 lavori realizzati tra giugno 2017 e maggio 2018, circa 250 sono stati presentati in una shortlist e tra questi 81 sono stati scelti per partecipare alla mostra.

Sophie Guérinet, co-founder di ACT Responsible, spiega a Today Pubblicità Italia: “Quest’anno ci sono meno lavori nella categoria Environment ma tra questi c’è una tendenza importante, la maggior parte affronta il tema dell’inquinamento dell’acqua. Tra le tematiche legate alla salute, invece, se negli anni precedenti era il cancro il principale argomento affrontato, quest’anno sono i disturbi mentali ad avere ampio spazio”.

Come sempre, l’obiettivo di ACT Responsible non è solo quello di premiare le campagne più belle dal punto di vista creativo, ma quello di diffondere il più possibile i messaggi che ciascuna delle 81 campagne veicola.

“Siamo molto grati a Cannes Lions per l’opportunità in più che ci ha dato quest’anno rispetto al passato”, ha aggiunto Guerinet. Infatti, l’exhibition è anche protagonista di due screening ad hoc, la prima delle quali si è tenuta ieri mentre la seconda sarà oggi alle 11.30 al Debussy Theatre.

Giovedì invece saranno annunciati i vincitori e nella stessa occasione sarà presentata un’importante novità del 2018: saranno assegnati quattro riconoscimenti ad altrettante personalità che si sono distinte nella comunicazione di progetti di valore sociale.

Quest’anno riceveranno il tributo di ‘Champion of Good’: Tarana Burke, fondatrice del movimento Me Too; Marco Lambertini, direttore generale WWF International; Marc Pritchard, chief brand officer Procter & Gamble; Michael Roth, chairman e ceo Interpublic Group.

 

Clicca qui per tutti gli articoli relativi a Cannes Lions 2018