DIGITAL

Yolo lancia l’app. Assicurarsi sarà ancora più semplice e immediato


15.05.2018

Yolo, il primo intermediario assicurativo totalmente digitale, continua nel suo percorso di consolidamento e annuncia il lancio dell’App: ora, con un semplice click, assicurarsi per una partita di tennis o un week-end al mare sarà ancora più facile e immediato.

Il lancio rientra nel percorso strategico intrapreso dal gruppo nel 2018 che punta a incrementare la presenza all’interno del mercato italiano rivoluzionando il modello dell’offerta assicurativa.

Oggi il nuovo consumatore digitale ricerca, infatti, una customer experience sempre più su misura e adatta alle singole esigenze. ’App Yolo è l’unica sul mercato che consente di sottoscrivere polizze e servizi di assistenza multi-brand in modalità totalmente digitale attraverso tablet e smartphone. Grazie alla geo-localizzazione e all’analisi del profilo del cliente, l’App sarà in grado di proporre in modo contestuale polizze ‘instant’ profilate sulle reali esigenze del consumatore.

Dotata di una grafica semplice ed intuitiva per rendere la navigazione ancora più fluida e veloce, attraverso l’app Yolo è possibile visualizzare in pochi secondi l’intera offerta disponibile sulla piattaforma yolo-insurance.com: fare un preventivo e sottoscrivere una nuova polizza; consultare in mobilità la propria posizione assicurativa. Per scaricarla basta entrare nell’App Store di Apple e cliccare sull’apposita icona.

“Abbiamo fondato Yolo con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di un nuovo consumatore, quello digitale, ridisegnando il modello dell’offerta assicurativa a cui eravamo abituati. L’App è uno strumento fondamentale per chi è abituato a utilizzare dispositivi mobile per acquistare prodotti o servizi in totale libertà e autonomia. Continueremo a investire in tecnologia e sviluppo in modo da garantire un’offerta sempre più in linea con l’evoluzione del mercato: all’interno di quest’ottica rientra il nuovo round di investimento che abbiamo già avviato e che contiamo di chiudere entro l’estate a quota 6 milioni“, ha commentato Gianluca De Cobelli, ad di Yolo Group.