DIGITAL

Ecomunicare, Lob Pr+Content ed ESTE lanciano Tuttowelfare.info


14.05.2018
Nadia Anzani e Lucio Chiappa

di Andrea Crocioni


Nasce oggi Tuttowelfare.info, una nuova testata giornalistica online che ha l’obiettivo di rispondere alla crescente domanda di informazione relativa al welfare.

Parliamo di un mercato che in Italia interessa oltre 22 milioni di lavoratori, dipendenti e autonomi, migliaia di società private, soggetti istituzionali e del terzo settore, con un valore di circa 300 miliardi di euro.

L’iniziativa, presentata venerdì a Milano, è promossa e partecipata da tre soggetti che a diverso titolo sono legati al mondo del welfare: ecomunicare e Lob PR+Content, due agenzie di comunicazione d’impresa con oltre 20 anni di esperienza nell’ambito assicurativo e finanziario, ed ESTE, casa editrice che da oltre 60 anni si occupa di diffondere la cultura d’impresa. Una comunione di intenti che ha portato alla nascita della società Tuttowelfare che firma il progetto digitale, ma è destinata a sviluppare altre iniziative legate a questa tematica di grande attualità.

“La nostra intenzione è quella di dar vita a uno spazio indipendente e autorevole per alimentare cultura”, ha commentato Lucio Chiappa, amministratore delegato di Tuttowelfare srl.

Direttore editoriale della nuova testata è Nadia Anzani, giornalista professionista esperta di lavoro e management che per oltre 20 anni ha lavorato nelle redazioni di riviste economiche (Gente Money, Panorama Economy) e digitali (Lettera43), mentre Chiara Lupi ne è direttore responsabile. Concessionaria esclusiva per la pubblicità di Tuttowelfare.info è Este Cultura d’Impresa.

“Non pensiamo tanto di vendere banner – ha sottolineato Lucio Chiappa -, guardiamo piuttosto alla produzione di contenuti native e a veri e propri progetti di comunicazione che possono creare un link fra digitale e mondo reale, grazie ad eventi sul territorio”.

Tuttowelfare.info nasce per offrire uno spazio comune dove i diversi attori – dai direttori del personale alle aziende provider di servizi, dai responsabili dei fondi di casse, mutue e istituzioni alle società di consulenza, dalle società di gestione del risparmio alle compagnie assicurative e alle banche, dai sindacati agli utenti finali – possono illustrare i propri progetti, dialogare e confrontarsi sulle dinamiche in atto e contribuire alla crescita di un mercato dal potenziale ancora tutto da esprimere.

“Per andare incontro alle diverse esigenze dei propri lettori, Tuttowelfare.info propone sia approfondimenti originali sui principali temi di attualità sia notizie più brevi sulle ultime novità, sull’evoluzione del quadro normativo e del mercato. Vogliamo essere una piazza per gli operatori del welfare, ma anche per i lavoratori. Questo è un format studiato per fare informazione e formazione”, ha spiegato Nadia Anzani.

Una sezione a parte è poi dedicata alla presentazione di ricerche e pubblicazioni editate da società di consulenza o aziende del settore nell’ottica di una condivisione del sapere che sia di arricchimento per tutti gli operatori del mercato.

Tuttowelfare.info offre poi una ricca sezione Agenda dove segnala i più importanti appuntamenti in calendario dedicati al mondo del welfare, con anticipazioni sui contenuti e i relatori. A sostegno del lancio della testata sarà sviluppata attività di promozione verticale online per raggiungere i target di riferimento.