DIGITAL

Elia Blei General Manager Sales & Development di FriendZ


04.05.2018
Elia Blei

Dopo aver ricoperto ruoli in posizioni apicali in Vice Media, Condé Nast, Gruppo 24 Ore e altre importanti aziende editoriali, Elia Blei entra in FriendZ come general manager Sales & Development unendosi ai tre fondatori Alessandro Cadoni, Cecilia Nostro, Daniele Scaglia e a un team di 40 professionisti.

Nata a fine 2015, FriendZ si è subito distinta per la grande innovazione che ha portato sul mercato del digital marketing attivando partnership con numerosi brand, agenzie e società di consulenza.

FriendZ ha sviluppato una community i cui membri (oltre 200.000) sono coloro che amano mettersi in gioco sui social network e divertirsi scattando foto che raccontino una storia, la loro o quella di un brand, in cambio di crediti convertibili in buoni da spendere nei più noti eCommerce.

L’applicazione è pensata come gioco, sviluppata applicando i concetti della gamification e progettata per coinvolgere e far divertire gli utenti. Esistono vari tipi di campagne e servizi a cui gli utenti possono partecipare: quelle editoriali ‘neutre’, ideate dal team editoriale di FriendZ, e quelle branded, sviluppate insieme alle aziende clienti create per moltissime finalità differenti.

La prima categoria rappresenta la maggior parte delle campagne disponibili, mentre la seconda è accessibile solo a chi ha già partecipato a un po’ di campagne editoriali neutre.

Le campagne branded in genere valgono più crediti, ma l’accesso è precluso ai nuovi iscritti e l’attivazione passa attraverso un attento e articolato processo di validazione in gran parte automatizzato dalla piattaforma.

Oltre duecento aziende per le loro campagne virali si sono già affidate a FriendZ ottenendo risultati estremamente positivi a livello di reach e interaction.

FriendZ ha sviluppato differenti soluzioni per raggiungere differenti obiettivi: reach, engagement, research & Insight, drive. Oggi l’azienda è presente in Svizzera, in Italia e in Spagna ed è in previsione l’apertura di altre countries nei prossimi mesi finanziata dai capitali raccolti con la recente ICO che ha riscontrato molto successo.