Gare

Pernod Ricard sceglie Grey per il rilancio internazionale di Ramazzotti


10.04.2018
Marta Di Girolamo (ceo), Christopher Jones (cco), Gaetano De Marco (cso)

Si è chiusa la gara indetta da Pernod Ricard Italia per la scelta dell’agenzia creativa a cui affidare il nuovo corso di comunicazione di Ramazzotti, per il masterbrand Amaro e per altri prodotti della gamma, tra cui Sambuca e Aperitivo Rosato.

Grey è risultata vincente con un approccio che parte, ancora una volta, dall’individuazione di una long idea eseguita in un progetto di comunicazione integrato che vedrà la luce nei prossimi mesi.

“Ramazzotti oggi è presente in 35 Paesi ma le sue radici affondano in oltre 200 anni di storia italiana – commenta Marta Di Girolamo, ceo di Grey -. È un privilegio per la nostra agenzia poter contribuire a un nuovo capitolo della comunicazione di un brand culturalmente rilevante nel nostro Paese, per traghettarlo dalla storica ‘Milano da bere’ a una nuova dimensione più internazionale e contemporanea”.

“Abbiamo scelto l’agenzia Grey per il suo approccio innovativo e perché ha saputo interpretare al meglio il nuovo posizionamento strategico del brand e tradurlo in una strategia di comunicazione in linea con l’insight del target consumer. Siamo convinti che la nuova idea creativa sarà capace di rendere il brand Ramazzotti rilevante, memorabile e distintivo e in grado di costruire valore nel medio-lungo periodo”, ha aggiunto Alessandro Lupo, global head of Strategy & Business Development Ramazzotti.