MEDIA

The Voice torna su Rai2 e punta a superare “ampiamente la media di rete”


19.03.2018

Rai Pubblicità ha messo in campo un’offerta cross-mediale che contempla anche eventi sul territorio. Huawei, Wind Tre e Volkswagen T-Roc i main sponsor, mentre Perfetti con il brand Golia ha sposato il progetto di comunicazione digital

di Claudia Cassino


Dopo un anno di assenza dal palinsesto di Rai2, torna dal 22 marzo al 10 maggio la quinta edizione di The Voice of Italy con nuovi coach e un meccanismo di gioco rinnovato. “Il ritorno del talent show è importante per la Rai e in particolare per Rai2, rete con cui si integra perfettamente”, ha sottolineato Andrea Fabiano, direttore di Rai2 da ottobre 2017.

The Voice riparte con un format più agile in 8 puntate, maggiore attenzione ai talenti e al meccanismo di selezione che si divide in 4 blind auditions, 2 knockouts, 1 battle e 1 final live show.

Nuovi anche i protagonisti: un conduttore “alfa” come Costantino della Gherardesca, un “veterano” come J-Ax, rapper, cantautore e produttore, affiancato da tre nuovi coach che rappresentano diverse anime della musica italiana: Al Bano, Francesco Renga e Cristina Scabbia, leader della band alternative metal Lacuna Coil.

L’obiettivo di Fabiano è quello di superare “ampiamente la media di rete”, che attualmente si attesta sul 6% di share.

Dopo una prima edizione (7 marzo-30 maggio 2013) a oltre 3,3 milioni di telespettatori con una media di share del 13,74%, l’ultima edizione del talent – andata in onda dal 24 febbraio al 23 maggio 2016 – aveva realizzato una media del 10,26% con 2,290 milioni di telespettatori.

The Voice è anche uno degli eventi di punta dell’offerta primaverile di Rai Pubblicità “che ha messo in campo una poderosa attività di sostegno per il programma”, ha aggiunto il direttore di Rai2.

L’offerta della concessionaria

Main sponsor di The Voice of Italy 2018 sono Huawei, Volkswagen e Wind Tre. Perfetti, con il brand Golia, ha sposato tutto il progetto di comunicazione digital.

Huawei, in qualità di Mobile Partner del talent offrirà il supporto tecnologico ideale per ascoltare e vivere la musica.

T-Roc, il primo crossover compatto della Volkswagen sarà invece Automotive Partner del programma. Forte dello spirito Born Confident, come anche ai partecipanti di The Voice, accompagnerà i giudici e i concorrenti alla conquista della quinta edizione del talent.

E naturalmente anche Wind Tre, da sempre vicino al mondo della musica. La società, guidata da Jeffrey Hedberg, è ai vertici del mercato mobile in Italia e tra i principali operatori alternativi del fisso.

I main sponsor sono stati coinvolti sin da subito con un evento sul territorio caratterizzato dall’elemento iconico di The Voice, la poltrona del giudice, valorizzata da dettagli decorativi riportanti propri i loghi degli sponsor.

Il tour unconventional, partito da Sanremo con una postazione nei pressi del Teatro Ariston in occasione del Festival, ha raggiunto i punti più affollati della città di Milano per coinvolgere il pubblico nelle vicinanze. Piazza Gae Aulenti il 3 e 4 marzo, Milano Mecenate all’interno delle Officine del Volo il 7 marzo e il Tempo dei libri dall’8 al 12 marzo.

Lo scorso sabato 17 marzo l’appuntamento è stato alle Colonne di San Lorenzo, dove è stata allestita la postazione con la poltrona ed è stato proiettato sulla facciata di uno dei palazzi della piazza un video mapping dedicato al tour e agli sponsor. Tappa finale del percorso sarà Piazza Tre Torri – City Life il 14 e il 15 aprile.

Rai Pubblicità ha realizzato per gli sponsor un progetto a 360° che, oltre a un’ampia visibilità sul territorio, prevede anche un’offerta crossmediale capace di garantire una copertura media integrale su tutte le piattaforme coinvolte: Rai 2, Rai Radio 2, RaiPlay, Cinema, RaiPlay Radio.

Su Rai 2, il programma, per tutte le 8 puntate, sarà preceduto da un segmento editoriale di anteprima con placement qualitativo (durata 10’) in testa a The Voice.

Prevista anche un’impaginazione pubblicitaria ad hoc con una nuova posizione: super spot 60’’ complessivi. Su Radio 2 diretta ‘The Voice of Radio 2’ con Ema Stockolma e Gino Castaldo.

Tantissimi i programmi dal canale che, in sinergia con The Voice, faranno approfondimenti sui backstage dell’evento. Racconteranno sviluppi, aggiornamenti e ospiteranno i coach a rotazione o i talent vincitori.

Brandizzazione adv anche di tutti i contenuti digital proposti su RaiPlay. Valorizzazione nativa delle clip daily di Rai 2. Realizzazione di clip ad hoc per gli sponsor e pubblicazione all’interno dello speciale The Voice.

Social storytelling brandizzato sul profilo di The Voice legato al placement tv. Per quanto riguarda il cinema, nelle sale del circuito Rai Pubblicità, andranno in onda clip 90’’ di best of della settimana on air in posizione ad hoc con sponsor in apertura o chiusura. Prevista anche una promo The Voice per reminder della serata prime time.