CREATIVITY

Renault Italia 2018 anno di consolidamento. Crescono gli investimenti digitali


15.03.2018

di Andrea Crocioni


Molto più di quello che ti aspetti. Si presenta così il Nuovo Duster, suv icona di Dacia da poco sbarcato sul mercato italiano con un design rinnovato.

E molto di più di quello che si aspettavano hanno trovato martedì 13 marzo gli ospiti dell’evento organizzato dal Gruppo Renault al Santeria Social Club di Milano: intervenuti per il concerto di Laica e Chris Venia, band emergenti invitate a reinterpretare i brani dei Negramaro, si sono ritrovati ad assistere alla perfomance a sorpresa del gruppo salentino ‘capitanato’ da Giuliano Sangiorgi.

Una ‘Double Night’ nata dall’idea creativa di Publicis e supportata da OMD, che ha curato digital pr, sponsorship strategy e sviluppo della content strategy.

Biagio Russo

“Continuiamo a puntare su progetti a 360°, inziative come questa che ci consentono di coinvolgere il pubblico più da vicino. Questo è il nostro vero punto di forza. Duster aveva i contenuti giusti per un’operazione di questo tipo”, ha commentato Biagio Russo, direttore marketing di Renault Italia.

Il 2018 per la casa automobilistica sarà essenzialmente un anno di consolidamento.

“Abbiamo rinnovato completamente la nostra gamma negli ultimi due anni – ha sottolineato Russo -. Fatta eccezione per il Nuovo Duster, lanciato a gennaio con una campagna multimediale e che sarà oggetto nei prossimi mesi di attività territoriali, non avremo lanci di nuovi modelli, ma ci focalizzeremo su importanti partnership. Un esempio interessante è l’operazione realizzata nell’ambito della moda con Moschino che ha portato a una serie limitata di Clio (firmata dal direttore creativo del marchio fashion Jeremy Scott) che sarà oggetto di campagna a settembre. La volontà è andare a ‘rompere’ l’equilibrio del segmento”.

Elisabeth Leriche

Ha aggiunto Elisabeth Leriche, advertising & crm manager di Renault Italia: “A livello di comunicazione ci concentreremo sui nostri core model, la già citata Clio, Captur e Kadjar e poi stiamo lavorando sul posizionamento di Scénic. Continueremo a sviluppare il concetto ‘Easy Life’, raccontando la tecnologia a bordo delle nostre auto come un elemento pensato per migliorare la vita delle persone. Una comunicazione che mette il cliente al centro e viene raccontato attraverso l’irriverenza di un moderno storytelling”.

Fra i più imminenti lanci in comunicazione la serie limitata Dacia Sandero Wow, on air da questo mese.

L’auto sarà oggetto di un’iniziativa ‘crowd’ per realizzare delle personalizzazioni ispirate dagli stessi clienti. Il budget di Renault Italia, in linea con quello dello scorso anno, si concentrerà sulla tv, su cui è allocato circa la metà dell’investimento in adv, ma si conferma in costante crescita la quota destinata ai media digitali.