Gare

Casiraghi Greco& vince la gara a quattro per la comunicazione di ProSus


14.03.2018

Dopo la campagna di lancio nel 2016, ProSus ha indetto una gara che ha visto coinvolte 4 agenzie.

Casiraghi Greco& si è quindi aggiudicata l’incarico per la comunicazione atl, web e social.

La cooperativa ProSus nasce nel 1985 e sviluppa una forte esperienza nella macellazione e trasformazione della carne suina che viene distribuita esclusivamente nel settore B2B per 30 anni.

Il 2015 segna l’inizio del brand ProSus, che propone i prodotti innovativi della linea premium con il rivoluzionario confezionamento in vacuum skin, destinati alla GDO.

Si tratta di prodotti a base di carne suina, ricette gustose, semplici da cucinare e pronte in pochi minuti, con anche una linea dedicata a prodotti biologici.

La natura cooperativa che ha da sempre caratterizzato l’azienda permette un controllo diretto sull’intera catena produttiva, dai terreni di proprietà dei soci al confezionamento del prodotto finito.

Questo si traduce nell’innovativo Qr Code sulla confezione che permette di risalire all’allevamento di provenienza.

Proprio questa peculiarità della filiera garantita e sempre tracciabile viene messa in evidenza dalla strategia di comunicazione, dove il prodotto stesso è parte dell’impatto visivo e diventa protagonista dello storytelling.

Il piano di comunicazione 2018 si articolerà a partire dal prossimo autunno, quando sulle aree metropolitane ed hinterland di Milano e di Torino uscirà la campagna completa sui mezzi di dinamica, affissioni e stampa.

Un team multidisciplinare di Casiraghi Greco&, composto da direttore creativo, art director, copywriter, account, digital strategist, content and community manager, backend developer e frontend designer, svilupperà uniformemente l’intera comunicazione del 2018.

La pianificazione media è curata internamente.