MEDIA

Francesca Costanzo nuova managing director di OMD Italia


07.03.2018
Francesca Costanzo

Dopo le recenti nuove nomine di leadership globale di OMD, anche OMD Italia annuncia un cambio al vertice.

Il ruolo di managing director di OMD viene affidato a Francesca Costanzo, che subentra a Graziana Pasqualotto, nominata a sua volta vice president di Omnicom Media Group.

Marco Girelli, ceo di OMG, ha dichiarato: “L’esperienza internazionale di Francesca, la mentalità imprenditoriale e l’attenzione alle performance le hanno sempre permesso di ottenere risultati eccezionali. Attraverso l’uso di insight chiari, guidati da un’interpretazione significativa dei dati e grazie ad un approccio innovativo e best-in-class, Francesca garantirà che OMD continui a essere guidata dalla creatività nell’era digitale, offrendo risultati di business significativi per i nostri clienti”.

Come riporta la nota emessa dalla centrale media, Francesca Costanzo “nel 2016 ha fondato Omni@, terza sigla del gruppo, con risultati impressionanti. Francesca è stata fondamentale nel promuovere l’innovazione all’interno del gruppo, ha infatti implementato un modello digitale per tutti i media offline, l’approccio Direct Tv per misurare l’effetto della comunicazione tv sulle attività web, e ha definito nuovi KPI con i clienti, basati sull’evoluzione del panorama digitale. In meno di un anno, sotto la guida di Francesca, Omni@ ha acquisito 15 clienti per un billing di oltre 50 milioni di euro”.

La manager ha commentato così la sua nomina: “Entrare a far parte di OMD in un momento così complesso e interessante nel nostro settore è davvero emozionante. OMD ha profondamente rivoluzionato la sua struttura interna, investendo in tecnologia e talento con competenze digitali e analitiche avanzate e ha creato un nuovo modello di business con al centro la creatività alimentata dai dati. Dopo aver chiuso il 2017 con un incremento a doppia cifra, l’obiettivo per il 2018 è ugualmente ambizioso: non vedo l’ora di lavorare con la straordinaria community di talenti di OMD per poter fare la differenza per i nostri clienti”.