CREATIVITY

Mars avvia una gara media globale per l’incarico a una sola sigla


19.01.2018

Secondo quanto riportato ieri dalla stampa estera, Mars ha indetto una gara media globale, per affidare a un’unica agenzia un budget gestito attualmente da tre realtà. L’incarico comprende sia marchi del settore alimentare sia quelli per la cura degli animali, tra cui Twix, Kitekat, Sheba, Pedigree e M & M’s.

Dal 2014 Mars lavora a livello internazionale con MediaCom, con la maggior parte delle operazioni locali gestite da Starcom. Le rimanenti aree sono divise tra OMG, che si occupa del planning e buying in Italia con Omni@, e la stessa Mediacom.

Mediacom, Starcom e Omd sono state invitate al pitch globale e continueranno a lavorare con Mars durante tutto il periodo della revisione, che sarà gestita direttamente dall’azienda con il supporto di ID Comms. Il centro media vincente entrerà in carica a partire dal 2019.

Secondo le stime di AdAge, Mars ha speso in pubblicità in tutto il mondo nel 2016 3,5 miliardi di dollari, con un +6,1% sull’anno precedente, diventando il 21esimo inserzionista al mondo. La società è il 40esimo più grande inserzionista negli Stati Uniti, con un budget di 1,1 miliardi di dollari nel 2016, in linea con il 2015.

La gara arriva mentre Mars sta per riportare dopo qualche anno M & M’s on air durante il Super Bowl. In Italia l’investimento dovrebbe aggirarsi intorno ai 15 milioni di euro.