CREATIVITY

Sperlari Gran Gelées in televisione con Alkemy e Gabriele Mainetti


22.12.2017

Sperlari ritorna in comunicazione con le sue caramelle di punta, le morbide Gran Gelées, amate da adulti e bambini. Caramelle dalla forma e dalla consistenza ben definita dal nome stesso (Gran Gelées) e caratterizzate dall’intenso e persistente gusto frutta.

In onda sulle principali emittenti nazionali dal 31 dicembre fino al 20 gennaio, lo spot ha la regia di Gabriele Mainetti, regista e autore di Lo chiamavano Jeeg Robot, film vincitore di 7 David di Donatello, ed è prodotto da Filmmini (FilmMaster Group).

L’idea sviluppata da Alkemy digital_enabler, agenzia che segue trasversalmente la comunicazione Sperlari sui mezzi digitali (Dietorelle), radio (Torrone Sperlari) e tv (Gran Gelées), nasce da una forte presa di posizione, una sorta di elogio della grandezza, attraverso le parole di un bambino che di fronte alla ‘piccolezza’ di una caramella invita tutti gli altri bambini a tornare a pensare in grande, anche e soprattutto quando si tratta di caramelle e di gusto, come ribadisce il claim ‘Non c’è gusto senza grandezza’.

“Il brand Sperlari rappresenta da sempre il cuore della nostra azienda. Dopo la campagna radiofonica che ha avuto come protagoniste le nostre referenze da ricorrenza, abbiamo deciso di concentrarci sulle caramelle, scegliendo le Sperlari Gran Gelées, leader del segmento di riferimento – commenta Michela Caone, direttore Marketing Sperlari -. Il nostro obiettivo è quello di essere la prima scelta per i nostri consumatori, soprattutto in un periodo di alta stagionalità del mercato come l’Epifania. Per questo abbiamo pensato in grande, con uno spot tv che gioca proprio sul concetto di grandezza e con un regista giovane e capace come Mainetti”.

“La nostra sfida è stata portare in comunicazione una caramella unica per dimensioni e persistenza di gusto. Lo spot ‘Make Candies Great Again’ è un invito a tornare a pensare in grande attraverso le parole di un bambino che si ribella al mondo delle piccole caramelle. In termini di comunicazione vuole essere una presa di posizione distintiva per ridare al gusto la grandezza che si merita”, commentano Federico Ghiso e Giorgio Cignoni, vp ed executive creative director che insieme al vp Matteo Menin, guidano il team di comunicazione di Alkemy digital_enabler. Firmano la comunicazione i copy e art Carmen Balestrieri e Gaia Barison.