DIGITAL

Daniele Paganini guiderà Anes Digital per il prossimo triennio


29.11.2017
Il nuovo Steering Committee

Aiutare gli editori nella transizione dal tradizionale al digitale è uno dei principali obiettivi che si pone Daniele Paganini, eletto presidente di Anes Digital per il prossimo triennio lo scorso 27 novembre.

Membro della Giunta di Anes dal 2016, Paganini è executive director e co-fondatore di Avrage Media, società pure digital specializzata nella comunicazione b2b di cui cura personalmente la strategia di gestione dei prodotti, lo sviluppo del network e i rapporti con gli editori.

“Nel mondo moderno ormai qualsiasi editore ha una imprescindibile componente digital. La funzione di Anes Digital deve essere quella di portare qualcosa di più, di andare oltre, con nuove competenze, nuove tecnologie e nuovi rapporti con i player di questo mercato. Questo è l’obiettivo della nuova presidenza, attorno al quale si svilupperà il nuovo programma di Anes Digital”.

Ad affiancare Paganini nella guida della Sezione Anes Digital per il prossimo triennio sono stati eletti cinque membri dello Steering Committee in rappresentanza dei Soci editori e due in rappresentanza dei soci fornitori, rispettivamente: Silvia Argentiero, MGP & Partners, Alessio Crisantemi, Gn Media, Linda Ferri, Editrice Industriale, Carlo Latorre, Cronoart, Paolo Sciacca, Tecniche Nuove, Carlo Caporizzi, GMDE, Giangiacomo Castelfranchi, SoDiP.

La Sezione Anes Digital oggi rappresenta 55 editori con 279 prodotti editoriali digitali, 4 imprese fornitrici di servizi connessi al digitale e 9 start-up.