CREATIVITY

Bocconi si affida a Grey per la comunicazione internazionale


28.11.2017
Marta Di Girolamo

Dopo una consultazione strategica che ha visto coinvolte altre due agenzie (clicca qui per leggere la notizia dello scorso 14 novembre), l’incarico per il posizionamento internazionale del brand Bocconi è stato affidato a  Grey. L’ateneo milanese, dunque, guarda al futuro con l’agenzia guidata da Marta Di Girolamo come nuovo partner strategico per le sue attività di comunicazione globali.

“Abbiamo individuato – spiega Gaetano De Marco, Chief Strategy Officer – un posizionamento coerente con la straordinaria storia di Bocconi, rilevante per tutti gli stakeholders dell’istituzione universitaria e capace di essere differenziante in un mercato che si sta allargando dall’istruzione alla conoscenza. La forza di questo pensiero è stata fondata su un orizzonte strategico globale e ha conferito un ruolo economico, sociale e culturale all’Università Milanese. Una vera e propria Long Idea, elemento che vogliamo continuare ad offrire come cifra distintiva della partnership con Grey”.

Il nuovo payoff ‘Knowlegde that matters’ è stato svelato in occasione dell’apertura del nuovo anno accademico, alla presenza del Presidente Mario Monti e del Rettore Gianmario Verona, il 28 novembre presso l’aula magna di via Roengten a Milano.

Grey curerà anche le prossime attività di comunicazione della prestigiosa istituzione che si colloca ai vertici di tutti i ranking internazionali con importanti investimenti nel corpo docente, nella ricerca e nel finanziamento al merito.