DIGITAL

Pourfemme.it sostiene Aemocon con lo speciale editoriale ‘Diversamente uguali’


28.11.2017

Il web magazine femminile racconta in uno speciale editoriale la quotidianità delle persone con deficit cognitivi e promuove una raccolta fondi a sostegno di Aemocon.

‘Diversamente uguali’ è lo speciale editoriale realizzato dalla redazione di PourFemme.it per raccontare, con video e interviste, l’associazione Aemocon, che dal 1999 lavora per garantire un futuro alle persone con disabilità cognitiva.

“È nata spontaneamente nella redazione la voglia di raccontare e promuovere le attività formative di Aemocon, visto che PourFemme.it è da sempre in prima linea nell’affrontare molteplici tematiche sociali e nella difesa dei diritti dei più deboli”, racconta Silvia Ballante, direttore editoriale di Trilud Group.

Il web magazine di Trilud Group ha deciso di sostenere l’associazione nel raggiungimento del suo importante obiettivo: rendere autonome e indipendenti le persone con deficit cognitivi, anche quando non potranno più contare sull’assistenza dei loro genitori.

I video e le interviste ai protagonisti dello straordinario percorso verso l’autonomia sono raccolti in una sezione dedicata (pourfemme.it/s/diversamente-uguali) che racconta la disabilità cognitiva a 360 gradi.

Il progetto editoriale prevede anche il coinvolgimento di personalità che si sono contraddistinte nelle varie professioni e che intendono mettere la loro arte a disposizione della causa.

Il primo ad aderire è stato Alessandro Capotosti, chef del ristorante ‘Dolce’ di Roma e noto volto televisivo, che ha trascorso un intero pomeriggio nella ‘Scuola delle autonomie di Aemocon’. Il pomeriggio è stato raccontato dalle telecamere di Pourfemme.it in un video dal forte impatto emotivo.

Inoltre da ieri, lunedì 27 novembre, Pourfemme.it, in partnership con Aemocon, lancia anche una raccolta fondi benefica, il cui obiettivo è raggiungere 9.000 euro per l’acquisto di oggetti e strumenti utili per le attività svolte nella Scuola delle Autonomie e nel negozio ‘Aemocon – L’emozione di conoscere i sapori’, in via Giuseppe Tartini 14 a Milano.