DIGITAL

Mercedes-Benz sfreccia a Maranello con il video virale del Gruppo Roncaglia


06.11.2017

Il team Mercedes-Benz di Formula 1 si è appena aggiudicato il quarto titolo mondiale consecutivo. Una stagione combattuta, che ha visto la storica rivale Ferrari tentare fino all’ultimo di recuperare terreno.

Per celebrare questo storico traguardo, il Gruppo Roncaglia ha costruito per Mercedes-Benz Italia un racconto video che festeggia la vittoria, strappa un sorriso e rende onore agli avversari.

Nel video del Gruppo Roncaglia un’auto sfreccia sull’asfalto di Maranello. Si sente il rombo del suo motore, se ne apprezza la potenza e le linee slanciate, ma non si tratta di una Ferrari: è una Mercedes AMG GTR.

“Ci siamo trasferiti ‘in terra nemica’ e abbiamo ambientato la nostra storia proprio dove si è fatta la storia della Ferrari – spiega Marco Fresta, creative supervisor del Gruppo Roncagli -. Abbiamo così scelto un modo ironico per ringraziare i rivali della stagione appena trascorsa e rilanciare la sfida per la prossima”.

Il video è diventato presto virale, suscitando moltissime razioni: dagli accaniti sostenitori del cavallino, pronti a gridare allo scandalo, a chi invece ha apprezzato il gioco narrativo e lo stile ironico. A oggi 600.000 utenti hanno già visualizzato il contenuto, generando oltre 23.000 interazioni attraverso i diversi social Mercedes-Benz.

Sono 11.000 i like sulla pagina Facebook di Mercedes Italia; 5.000 su quella AMG internazionale. Il video è stato inoltre già pubblicato sui principali canali social internazionali del brand e ripreso da numerose testate, in Italia e in tutto il mondo.

“L’umorismo, quando non si trasforma in derisione, è sempre un’arma potente al servizio della creatività – osserva Fresta -. Molti utenti, inclusi i tifosi della Ferrari, hanno apprezzato il video. Saper raccontare la storia giusta al momento giusto: è questo che fa la differenza. E noi ci siamo riusciti”.