Gare

Cookies & Partners vince la gara per la campagna di Natale di Greenpeace Italia


19.10.2017
Francesca Mudanò

Cookies & Partners ha vinto la gara indetta da Greenpeace, l’organizzazione ambientalista indipendente e globale, in occasione di uno dei suoi momenti più cruciali di tutto l’anno: la campagna di raccolta fondi di Natale.

Il messaggio centrale verterà infatti non su una battaglia specifica, ma sull’importanza del sostegno regolare per permettere a Greenpeace di continuare a condurre tutte le sue azioni a favore dell’ambiente, del clima, delle specie animali a rischio, e ovviamente anche per tutti noi.

Il linguaggio sarà inedito, ma ancora non è possibile saperne molto di più: “Mai come ora, di fronte a sfide come quella contro i cambiamenti climatici o la deforestazione, è importante comunicare l’importanza di un impegno costante e concreto verso il pianeta, da parte di ognuno di noi – commenta Marica Fachin, Digital Foundraising manager di Greenpeace Italia -. La campagna coglie in pieno il nostro stile comunicativo, diverso e creativo, e racconta le nostre azioni sotto una luce nuova, che sottolinea il ruolo cruciale del sostenitore per un’organizzazione finanziariamente indipendente come Greenpeace”.

“Vincere una gara dà sempre una carica in più – continua Francesca Mudanò, executive partner e copywriter di Cookies & Partner -. Aver vinto quella di Greenpeace ci rende ancora più fieri, non solo perché amiamo l’organizzazione, ma anche perché Greenpeace ha dimostrato sempre un altissimo livello di comunicazione e sapere di esserne stati all’altezza è un onore”.

La campagna sarà on air dalla seconda settimana di novembre con il lancio del sito natale.greenpeace.it e verrà declinata in una linea editoriale social, banner, landing page e newsletter.