CREATIVITY

Paolo Torchetti cattura l’energia del cambiamento con Changee


13.10.2017
Paolo Torchetti

di Andrea Crocioni


‘We transform brands’. In questo pay off è sintetizzata la promessa di Changee, nuova avventura imprenditoriale di Paolo Torchetti, già fondatore del gruppo Brand Portal, che ieri sera ha presentato a Milano questo nuovo progetto. In un mondo in cui ogni giorno nascono nuove tecnologie che stanno modificando le nostre vite e anche il modo di fare business, questa agenzia, come si intuisce dal nome, nasce per raccogliere l’energia del cambiamento con l’intento di farla confluire sui brand. Changee prende casa nel capoluogo lombardo in via Bovio 6, negli uffici che già ospitano Brand Portal.

“Ma le due realtà a livello societario sono indipendenti una dall’altra”, ha sottolineato Torchetti che al momento detiene il 100% della nuova agenzia. “Changee – ha aggiunto – nasce con l’obiettivo di fare entrare nuovi partner, industriali, ma non solo”. Caratteristica peculiare della sigla è quella di aggregare un team di professionisti di grande esperienza che collaborano a stretto contatto con una rete di partner integrati, nazionali e internazionali, riconoscendosi in un unico modello operativo: ‘Best in Class under One Roof’. La proiezione sui mercati globali di Changee è garantita dall’ingresso in The Network One, rete internazionale di agenzie indipendenti, di cui la stessa Brand Portal fa parte. L’agenzia ha già al suo attivo collaborazioni con partner che gli garantiscono un presidio in città come Parigi, Londra, New York, Miami, Pechino e Shanghai, senza le sovrastrutture delle grandi multinazionali. Si tratta di una rete interconnessa di talenti multidisciplinari che lavorano insieme, coordinando gruppi interni, o specialisti esterni.

Ceo di Changee sarà Francesco De Guido, che lascia la carica di amministratore delegato di Brand Portal, dove è iniziato il processo di valutazione del possibile successore. Sempre da Brand Portal proviene il direttore creativo esecutivo, Marco Gucciardi, che mantiene, al momento, entrambe le posizioni. “L’obiettivo – ha dichiarato Torchetti – è di raggiungere il milione di euro di fatturato nel 2017, mentre di qui a un anno nei nostri piani Changee dovrebbe superare il giro d’affari di Brand Portal”. Secondo quanto dichiarato dallo stesso imprenditore l’agenzia aveva chiuso il 2016 a 7 milioni di euro, includendo in questa cifra una plusvalenza di circa 1,3 milioni di euro, derivante dalla cessione dell’agenzia Lob.