DIGITAL

H-FARM Education lancia l’Open Day e i Digital Saturdays


09.10.2017

Il progetto formativo di H-FARM Education, nato nel 2015, sta continuando a crescere aprendo altre tre sedi e arricchendosi del corso di laurea in Digital Management in collaborazione con Ca’ Foscari.

A oggi gli studenti coinvolti sono circa 1.000, senza considerare l’offerta extra scolastica che di anno in anno continua a registrare sempre più adesioni: i Digital Summer Camp quest’estate hanno coinvolto oltre 1.200 ragazzi e per l’inverno, da novembre ad aprile, sono previsti i Digital Saturdays, cicli di 5 pomeriggi di 3 ore e mezzo ciascuno per sperimentare con il digitale attraverso attività di coding con Minecraft, elettronica con LittleBits e Arduino e robotica con Lego WeDO e Lego Mindstorms EV3.

Gli incontri sono aperti a tutti i giovani appassionati tra gli 8 e i 14 anni, che verranno divisi in due gruppi a seconda dell’età. Ecco le date di partenza dei 3 cicli di laboratori dei Digital Saturdays: Minecraft (8-11 anni) e Robotica (11-14): 11-18-25 novembre, 3-16 dicembre; Minecraft (11-14) e Robotica (8-11): 20-27 gennaio, 3-17-24 febbraio; Digital Making (8-14 e 11-14): 17-24 marzo, 7-14-21 aprile.

È previsto anche un appuntamento speciale dedicato a tutta la famiglia, i Digital Saturdays Family Edition che si terranno il 28 ottobre e che daranno la possibilità a genitori e figli di riunirsi e condividere quest’esperienza, partecipare a creative attività laboratoriali collaborando gli uni con gli altri.

L’Open Day del 14 ottobre, che si terrà in H-FARM, sarà l’occasione per vivere in piccolo l’atmosfera dei corsi: in uno spazio dedicato i bambini potranno dare sfogo alla propria creatività utilizzando le tecnologie a disposizione con attività di coding, robotica, tinkering, stampa 3D ed elettronica, il tutto sotto la guida degli educatori.

Si approfondiranno i metodi e gli obiettivi, sempre orientati a una didattica che mette al centro i ragazzi preparandoli ad affrontare le sfide di un mondo in rapido cambiamento, supportati dalla tecnologia.