CREATIVITY

Amaro Montenegro è ‘La storia di un sapore vero’ con Testa Digital Hub


06.10.2017

di Valeria Zonca


Eroismo e avventura al quadrato per raccontare la storia di un prodotto e del suo demiurgo.

Ieri a Milano il Gruppo Montenegro ha presentato il corto ‘La scoperta del sapore vero’ dedicato all’Amaro Montenegro.

Il film, in linea con il concept di comunicazione ‘Eroi veri’, è sviluppato da Testa Digital Hub con la regia dei Cric e racconta il viaggio di Stanislao Cobianchi alla ricerca delle materie prime di cui è composto il prodotto, che non sono mai cambiate in 132 anni.

Realizzato nei tagli da 5′, 2′ e 60″ e con un taglio cinematografico, ‘La scoperta del sapore vero’ da ieri è veicolato, con pianificazione di Maxus, nei cinema e sul web. Nelle sale la versione da 5 minuti anticiperà per 2 settimane la proiezione di Blade Runner 2049 mentre sul web ci saranno i vari formati su YouTube, Facebook e in programmatic.

“È l’occasione per presentare due novità: il nuovo film che racconta in modo emozionale la storia del prodotto e la nuova bottiglia – ha introdotto Marco Ferrari, amministratore delegato di Gruppo Montenegro -. Negli ultimi anni abbiamo deciso di sfruttare la product story dell’amaro e il focus raggiunge l’apice con questo corto. La nuova bottiglia si modernizza ma rispetta l’icona centenaria. L’etichetta diventa strumento di comunicazione e contiene i valori del prodotto”.

“È una operazione distante dalla classica adv – ha precisato Jacopo Morini, direttore creativo di Testa Digital Hub -. Abbiamo avuto la fortuna di lavorare su un brand con una storia e che ancora oggi riporta quei valori. È stato un grande gioco di squadra tra brand, due registi di eccezione che usano un linguaggio insieme realistico e poetico, e l’agenzia che ha unito l’esperienza di Armando Testa e l’innovazione di Testa Digital Hub. Abbiamo costruito un ecosistema digitale che valorizza il corto”.

La produzione del film è a cura di Diaviva. “Gruppo Montenegro è una azienda con tanta storia e tanti prodotti. L’Amaro caratterizzato dal payoff ‘Sapore vero’ è il nostro main brand e intendiamo valorizzarlo e internazionalizzarlo. A questo prodotto è dedicato un budget importante come dimostra l’investimento in tv del 2016, pari a 3 milioni di euro”, ha spiegato a Today Pubblicità Italia il marketing manager Alessandro Soleschi.

Il nuovo pack è firmato da RobilantAssociati.