MEDIA

Milano Fashion Library lancia Sport Tribune con 45 mila copie in edicola e 10 mila free


04.10.2017

A sostegno del lancio della testata bimestrale sarà on air una campagna tv (Sky e Mediaset Premium) e radio (principali emittenti sportive), sviluppata dal reparto creativo interno. La concessionaria, da settembre, ha acquisito anche la raccolta del quotidiano svizzero Corriere del Ticino e del magazine Il Mondo del Golf Today

di Claudia Cassino


Sono quasi 15 milioni gli italiani che praticano sport abitualmente, con un trend in continua crescita dal 2010 a oggi. Lo dimostra una ricerca commissionata la scorsa primavera dal Coni, da cui emergono anche altri dati interessanti.

Il calcio resta, infatti, la disciplina più praticata e seguita in tv e sui media, ma gli italiani sono anche grandi appassionati e ‘consumatori’ di sport che non praticano direttamente: dal tennis al rugby, dal wrestling alla Formula Uno, dal basket alla vela.

Da questa premessa nasce Sport Tribune, nuovo magazine bimestrale della Milano Fashion Library che sarà lanciato in edicola il 31 ottobre con 45.000 copie al prezzo di 2,50 euro.

Sport Tribune (direttore editoriale Moreno Pisto, direttore responsabile Gianmarco Aimi, art director Francesco Poroli), al cui interno sarà accoppiata la pubblicazione ‘cugina’ Soccer Illustrated, sarà inoltre distribuito gratuitamente in 10.000 copie all’interno di corner posizionati nei più importanti circoli e club sportivi di tutta Italia.

In totale 96 pagine, con formato da quotidiano 30 cm x 42 cm, stampate su carta color albicocca simile a quella del Financial Times.

Diego Valisi

Tra Sport Tribune (48 pagine) e Soccer Illustrated (48 pagine), “contiamo di raggiungere un inserito di 30 pagine pubblicitarie a numero – come ha spiegato Diego Valisi, ceo di Milano Fashion Library -. Obiettivi di vendita? Stimiamo un venduto di circa 20.000 copie, con l’obiettivo di andare a break-even già entro la fine dell’anno”.

Testi e illustrazioni saranno arricchiti, in entrambe le pubblicazioni, da un ottavino centrale da conservare con le immagini fotografiche sportive più belle degli ultimi due mesi. Una mostra fotografica accompagnerà il lancio del primo numero, con un evento che si svolgerà a Milano a metà novembre in concomitanza con il Festival ‘Sport Movies & Tv’ in programma dal 15 al 20 novembre nel capoluogo meneghino. Il magazine, inoltre, dal 1° ottobre gestirà la commercializzazione degli eventi che si svolgeranno presso il Museo del Calcio di Milano (Galleria Vittorio Emanuele II), mentre per i Mondiali 2018, che si terranno in Russia, sono “stati avviati contatti con un primario editore locale per portare la rivista sul mercato russo”, ha anticipato Valisi.

Importante, inoltre, la presenza online e sui social “con cui contiamo di raddoppiare il numero di utenti che oggi navigano attraverso i nostri contenuti”.

A sostegno del lancio della testata sarà pianificata una campagna on air in tv (Sky e Mediaset Premium) e radio (principali emittenti sportive), sviluppata dal reparto creativo interno.

“La raccolta di Sport Tribune sarà gestita dalla concessionaria interna che si occupa non solo dei 10 magazine di proprietà della nostra casa editrice Milano Fashion Library, ma anche di quelli che gestiamo in concessione – ha continuato Valisi -. L’offerta commerciale della testata vedrà fortemente integrate le due anime Print e Digital che la compongono. Quindi sito, Facebook, Instagram e Twitter come già sperimentato felicemente su Urban, Riders e sul nuovo Entertainment Illustrated”.

Il focus target di inserzionisti sarà quello di marchi maschili, ma anche femminili, interessati a dialogare con gli oltre 15 milioni di praticanti di sport attivi in Italia, sempre più attenti a contestualizzare il loro brand e i loro prodotti in contenitori che coniugano “ampie diffusioni e spiccata esteticità”.

“Il 30% dei ricavi del gruppo deriva dagli eventi, come quello organizzato di recente sui Navigli per i 10 anni di Riders o come quello avvenuto per il lancio di Entertainment Illustrated, lo scorso luglio, legato all’arrivo su Sky della sesta stagione di Game of Thrones”, ha aggiunto Valisi.

A novembre, con il lancio del free press Urban Kids, saliranno a dieci le testate edite da Milano Fashion Library.

“Quest’ultimo è un trimestrale che sarà distribuito gratuitamente in 40.000 copie nelle più prestigiose scuole primarie private d’Italia, come l’Istituto San Carlo di Milano”, ha aggiunto il ceo della società.

Grazie alla joint venture con Adverteam, inoltre, è nato di recente l’hub creativo Entertainment Production dedicato alla realizzazione di video per aziende e brand. Come concessionaria, infine, da settembre, Milano Fashion Library si occupa della raccolta pubblicitaria del quotidiano svizzero Corriere del Ticino e del periodico Il Mondo del Golf Today (edito da Belvivere Media).