CREATIVITY

Wec e Show Reel, con Mary Poppins prende il via la collaborazione


30.08.2017

Parte la collaborazione tra Wec, World Entertainment Company, e Show Reel, brand operativo di Massa di Leoni srl, società specializzata nello sviluppo di progetti di Branded Content & Entertainment.

La partnership sancisce l’unione delle due forze per lo sviluppo di piani e strategie di marketing, comunicazione e new business a sostegno della promozione per grandi produzioni teatrali e musicali dal vivo.

L’obiettivo di questa unione è costruire, spettacolo dopo spettacolo, un nuovo e innovativo standard di promozione dei live teatrali in Italia in ottica esperienziale e multicanale.

Il primo progetto a quattro mani dalle due realtà leader sarà Mary Poppins – Il Musical, in scena a Milano da febbraio 2018: la volontà comune ai due partner è rinnovare le logiche classiche della comunicazione di settore e portarla al pari delle altre industrie d’intrattenimento in Italia, coinvolgendo il territorio in un’esperienza sensoriale e digitale.

“Siamo davvero felici di poter entrare nel mondo dei teatri grazie un partner internazionale come Wec – afferma Luciano Massa, managing partner di Show Reel -. Dopo il cinema e l’editoria abbiamo oggi la possibilità di portare il nostro marketing mix in un’industria che merita di aggiornare i propri standard di comunicazione e provare ad avvicinarsi a quanto viene fatto da sempre a Broadway o a Londra. Avremo molto da imparare e ci adopereremo affinché un sempre maggiore pubblico riprenda a mettere il teatro al centro del proprio set di consumi. Il focus delle nostre attività saranno sempre le community”.

“Abbiamo individuato in Show Reel il partner ideale – afferma Alessandro Padovan, ceo di Wec – per realizzare il nostro obiettivo di comunicare e promuovere in un modo innovativo gli eventi teatrali. Quale miglior occasione per iniziare la nostra collaborazione se non la promozione del musical Mary Poppins, evento unico per il panorama teatrale in Italia? Siamo certi che questo sarò solo l’inizio di un lungo percorso creativo che percorreremo insieme e che segnerà una nuova fase per il mercato dell’entertainment italiano”.