DIGITAL

We Are Social si conferma partner social di BMW Group Italia


31.05.2017
Gabriele Cucinella, Ottavio Nava e Stefano Maggi

Si è chiusa la consultazione avviata a febbraio da BMW Group Italia per la scelta di un partner di comunicazione sui brand BMW, MINI e BMW Motorrad: We Are Social, attualmente in carica, si è aggiudicata il pitch.

Da quattro anni i due player infatti collaborano nella definizione dell’approccio più efficace per i social media che hanno assunto un’importanza fondamentale come canale di comunicazione dell’azienda, diventando a tutti gli effetti un asset strategico. Il nuovo incarico è della durata di 3 anni.

“Il Gruppo BMW è un cliente storico con il quale siamo orgogliosi di poter continuare a lavorare. We Are Social si è evoluta molto negli ultimi 4 anni e il mondo è cambiato, ora internet è decisamente il canale principale attraverso cui le persone formano le proprie opinioni e prendono decisioni d’acquisto rispetto al settore automotive. Siamo quindi convinti che il meglio debba ancora venire. Questa scelta conferma la nostra attitudine a coltivare rapporti di lunga durata che pensiamo siano i più proficui, sotto tutti i punti di vista. Insieme a un cliente con cui si è costruita una relazione di conoscenza e fiducia reciproca è infatti possibile aumentare la qualità del lavoro che viene svolto”, commentano Gabriele Cucinella, Stefano Maggi e Ottavio Nava, ceo di We Are Social.