CREATIVITY

Alessandro Benetton sul palco della 30ª edizione dell’International GrandPrix Advertising Strategies


23.05.2017

di Cinzia Pizzo


Designato a grande richiesta del mondo dello sport a guidare i Mondiali di Sci alpino Cortina 2021, cognome importante per l’imprenditoria italiana, pensiero originale, personalità decisa, ha fondato la 21 Investimenti che quest’anno festeggia 25 anni con oltre 90 investimenti conclusi e attraverso le sue aziende partecipate occupa 13.000 persone.

Imprenditore umanista, crede nei giovani e nella discontinuità, dinamico e amante dello sport, anche estremo, è stato Presidente per dieci anni di Benetton Formula, vincendo 2 campionati del mondo. Ama condividere attraverso il suo blog personale  Each Time a Man le sue passioni: economia, sport, arte contemporanea e filosofia.

Alessandro Benetton domani calcherà il palco del Teatro Nazionale CheBanca! di Milano per ritirare il Premio Comunicazione e Impresa durante la serata finale dell’International GrandPrix Advertising Strategies.

Il premio, organizzato da TVN Media Group, spegne quest’anno trenta candeline. Trenta edizioni che hanno raccontato e valorizzato il meglio della comunicazione italiana. La formula della serata di premiazione vedrà protagonista l’eccellenza della creatività italiana accanto a personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni, che verranno assegnati riconoscimenti per essersi distinti utilizzando la comunicazione in modo particolarmente innovativo.

A Renzo Arbore verrà consegnato il ‘Premio Comunicazione e Musica’, per aver comunicato la musica italiana nel mondo.


Lino
Banfi, attore, icona del cinema italiano e popolare volto televisivo, sarà presente per ricevere il ‘Premio Comunicazione e Spettacolo’. Carrefour Italia riceverà il ‘Premio Comunicazione e Linguaggi Innovativi’, che viene attribuito all’azienda che nell’ultimo anno si è particolarmente distinta per l’innovazione della propria strategia di comunicazione. L’approccio dell’insegna della gdo ha sovvertito le regole dell’advertising tradizionale grazie a operazioni come #LaMarchetta, la web serie scritta con i The Jackal, l’ironico collettivo di video maker che sarà presente per l’occasione alla serata.

Al debutto il ‘Premio Comunicazione e Innovazione CheBanca!’, promosso dall’istituto del Gruppo Mediobanca, che verrà assegnato a una personalità che ha saputo distinguersi per la propria professionalità cavalcando o anticipando le principali trasformazioni del mercato, mentre tornerà il ‘Pubblicità Progresso Social Award’ che vedrà ritirare il premio Nadia Toffa per l’impegno sociale profuso insieme alle Iene. Il Premio Comunicazione e Letteratura, infine, sarà assegnato a Martín Guevara Duarte, il nipote del rivoluzionario più famoso del mondo che ha raccontato gli anni dell’adolescenza a Cuba nel libro ‘A la sombra de un mito’.

A condurre il Gala sarà Piero Chiambretti affiancato da Cristina Chiabotto. Durante la serata saranno svelate le campagne di comunicazione vincitrici di categoria selezionate da una giuria di professionisti del marketing aziendale tra le quali il pubblico in sala voterà il GrandPrix 2017.

Il premio va oltre i confini nazionali con la presenza al fianco dell’International GrandPrix Advertising Strategies anche nel 2017 di partner internazionali tra cui New York Festivals e AdForum.com.

Tra gli altri, American Express, Depositphotos, Johannes, Ligatus, Sagam, Cordenons. A chiudere la serata il Cocktail by Campari. La platea dal teatro si allarga anche ai social: #GrandPrix30, questo l’hashtag con cui sarà possibile avere informazioni e raccontare lo spettacolo sulle piattaforme digitali.

La serata è solo su invito, per conferme grand.prix@tvnmediagroup.it.