CREATIVITY

Sara Assicurazioni, gara creativa per il nuovo corso. Budget 2017 di 6 milioni per atl e btl


18.04.2017

Sarebbero coinvolte 5 agenzie tra cui l’incumbent J. Walter Thompson che segue il cliente dal 2013 con la sede romana

di Valeria Zonca


Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia la compagnia Sara Assicurazioni avrebbe indetto una gara creativa per la definizione del nuovo piano strategico e della relativa comunicazione che comprenderà i mezzi tv, radio e digital. Sarebbero state invitate cinque agenzie tra cui l’incumbent J. Walter Thompson Roma che si era aggiudicata il pitch nel 2013.

L’ultima attività di comunicazione è andata on air su radio, web e social nel 2016 in occasione dei 70 anni con la campagna integrata per la polizza RC auto Ruota Libera, con la direzione creativa esecutiva firmata da Flavio Mainoli. Il planning è gestito da Mindshare. Sara Assicurazioni ha sede a Roma e, a parte il ramo RC Auto, opera anche nel ramo Vita e gestione fondi.

Il nuovo corso di comunicazione risponderebbe alle nuove esigenze del brand, a seguito dell’insediamento, lo scorso ottobre, del nuovo direttore generale Alberto Tosti, che vuole dare un’impronta “alla crescita e allo sviluppo sostenibile della compagnia, attraverso gli opportuni investimenti sulla rete agenziale e approfittando della notorietà del marchio Sara sostenuto dal marchio ACI”.

L’Automobile Club Italiano è azionista di maggioranza con il 54% del capitale, che per la percentuale restante è detenuto da Reale Mutua e Assicurazioni Generali. Il bilancio 2016 della società presenta un utile lordo di 107 milioni di euro (netto 60,4 milioni) e un utile netto dopo le imposte di 71 milioni di euro, seppure in diminuzione rispetto al 2015. Gli investimenti in comunicazione di Sara, che oltre all’atl prevedono le sponsorizzazioni, si aggirano sui 6 milioni di euro, cifra spesa lo scorso anno e confermata per il 2017.