CREATIVITY

Agenzie in gara per la comunicazione di Telepass


21.02.2017

di Andrea Crocioni


Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, Telepass, società del Gruppo Atlantia che offre servizi di pagamento elettronico per la mobilità urbana ed extraurbana, avrebbe dato il via in queste settimane a una gara creativa fra agenzie.

Il pitch, che vedrebbe coinvolte almeno quattro strutture, arriva in una fase di grande fermento per l’operatore sotto il profilo della crescita di un’offerta multiprodotto, ma anche dal punto di vista della comunicazione. Nel corso del 2016, infatti, il brand è stato oggetto di un processo di rinnovamento, un’evoluzione che recentemente ha portato anche a un restyling del sito internet. Il processo di gara promosso ora da Telepass riguarderebbe le strategie di comunicazione legate all’estensione dei servizi di pagamento.

In particolare il focus sarebbe sugli sviluppi dell’innovativo servizio Telepass Pyng, l’applicazione che oggi in diverse città italiane consente di parcheggiare senza dover utilizzare i parcometri o i vecchi tagliandi da grattare a mano. La società negli ultimi anni ha affiancato a una strategia basata sul consolidamento del core business, sull’espansione in nuovi mercati e sull’ampliamento dei servizi di pagamento, un posizionamento che ha fatto di Telepass un brand leader nel settore della mobilità.