CREATIVITY

Al Brand Identity GrandPrix arriva il Premio Speciale ‘Choco Design e Impegno sociale’


31.01.2017
Davide Comaschi

Il progetto di charity ideato per Salon du Chocolat in collaborazione con LILT 

di Andrea Crocioni


Sul palco della ventiduesima edizione del Brand Identity GrandPrix ci sarà spazio anche per un’importante iniziativa di charity.

Nel contesto della manifestazione dedicata al brand design e alla comunicazione visiva, organizzata da TVN Media Group, sarà assegnato il Premio Speciale ‘Choco Design e Impegno sociale’.

Nel corso della serata del 7 febbraio, che si terrà presso il Gessi Milano (via Manzoni 16/A) a partire dalle 18.30, il riconoscimento sarà assegnato a Davide Comaschi, maître chocolatier e Direttore della Chocolate Academy Milano, per la creazione della pralina ‘Il Cuore di San Valentino 2017’. Quello studiato dal campione del mondo del WCM2013 (World Chocolate Masters) è un cioccolatino molto speciale e non solo per il gusto.

Comaschi, infatti, ha aderito all’iniziativa benefica promossa dal Salon du Chocolat, dalla sua nascita partner del Brand Identity GrandPrix, in collaborazione con Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT).

La pralina realizzata dal maître chocolatier

L’artista del cioccolato realizzerà una pralina dedicata a San Valentino che sarà venduta solo durante la prossima edizione del Salon du Chocolat (dal 9 al 12 febbraio 2017 al MiCo di Milano). Il ricavato andrà in favore di LILT Milano, per i bambini malati e in particolare per le Case Alloggio e l’accompagnamento alle terapie. Si tratta di un cioccolatino unico sia nella forma sia negli ingredienti selezionati: rappresenta un connubio di sapori particolari che dovranno soddisfare il palato e muovere il cuore.

Il concept e il design del cioccolatino realizzato in esclusiva per LILT sono stati curati da Davide Comaschi con la collaborazione dell’architetto Annalisa Gallo che, partendo dall’idea del cuore, ne ha fuso la figura simbolica con la forma anatomica. La complessità anatomica si astrae nei tre elementi costituenti: parte destra (atrio e ventricolo), parte sinistra (atrio e ventricolo) e il sistema di arterie che garantiscono la ‘circolazione della vita’, con il rosso del cioccolatino che rappresenta il sangue che scorre.

Per la realizzazione della pralina Comaschi ha scelto di lavorare con un cioccolato al 70% monorigine e con ingredienti che apportino benefici al corpo umano, da qui l’uso della frutta secca, ricca di omega 6 e vitamina E, l’abbinamento con frutti esotici, ricchi di vitamina E, e lamponi, ricchi di fibre e pieni di polifenoli.