DIGITAL

A Milano la presentazione del libro ‘Racconti nella Rete’


30.01.2017

Un’elettrizzante scarica di ‘milanenglish’ in versione digital, una vertiginosa e tumultuosa sperimentazione linguistica per rappresentare in modo espressionistico e iperrealistico,la frenetica business community del digital adv: è questo l’ingrediente che caratterizza ‘Turning Point’, l’esilarante e caustico racconto di satira sociale con cui lo scrittore esordiente Filippo Cartosio ha vinto nell’ottobre 2016 il concorso letterario ‘Racconti nella Rete’, oggi diventato, con i suoi 25 racconti, un libro edito da Nottetempo. Il volume sarà presentato a Milano sabato 4 febbraio alle ore 18  presso la libreria-caffé Verso, in corso di Porta Ticinese 40.

In occasione dell’appuntamento meneghino, Cartosio – oggi comunicatore pubblico, ma che per anni come giornalista ha raccontato proprio il mondo dell’advertising, lavorando in alcune fra le principali testate specializzate – leggerà anche la sua nuova opera inedita ancora senza titolo, un prequel di ‘Turning Point’ anch’esso costruito come tambureggiante racconto milanese dal pirotecnico linguaggio manageriale. A convincere l’autorevole giuria di ‘Racconti nella Rete’ a scegliere ‘Turning Point’ fra i 25 vincitori del concorso letterario, su quasi 400 candidati da tutta Italia, sono stati proprio lo stile grottesco e parodistico del racconto e l’uso parossistico e caricaturale del particolare gergo professionale per iniziati utilizzato all’interno dell’ecosistema identitario delle aziende milanesi, in particolare quelle della business community marc/com/adv.