CREATIVITY

Renault Italia, 2016 ‘con il segno più’. Nel 2017 lancio del crossover Koleos


17.01.2017

Sabato presentata a Udine l’iniziativa ‘Dacia the Swap’ con l’Udinese. Seguirà uno spot ispirato ai giovani 

di Valeria Zonca

Un 2016 estremamente positivo è quello che si è appena concluso per Renault Italia, grazie “a un rinnovamento della gamma in tutti i segmenti. Anche per l’anno in corso continuiamo a essere ambiziosi a livello di vendite e di quote di mercato”, ha spiegato a Today Pubblicità Italia il direttore marketing Fabrice Crevola, a margine della presentazione ‘Dacia the Swap’ che si è tenuta a Udine lo scorso 14 gennaio.

“Nel 2016 abbiamo realizzato il miglior risultato da 32 anni a questa parte, performando meglio del mercato a +16%”, ha aggiunto Francesco Fontana-Giusti, direttore Comunicazione & Immagine della casa automobilistica.

 

Fabrice Crevola

“La strategia di marketing per il 2017 è in continuità con il passato, di fronte a budget che negli ultimi anni fanno fatica a decollare perché non dipendono dai volumi – ha proseguito Crevola -. Ora è il momento di lavorare sulla marca con progetti dedicati. La comunicazione, che sia atl o di activation, è importante, ma se gli investimenti non crescono, dobbiamo migliorare il modo di lavorare, vale a dire ottimizzare l’efficienza del giusto messaggio veicolandolo al momento giusto e al cliente giusto, e utilizzando tutti i tool disponibili anche di pianificazione, dal programmatic al lavoro attorno ai data base. Siamo in Italia e la tv rimane il mezzo più forte del mix, ma la quota del digital ha superato il 20% del totale media”.

Elisabeth Leriche

Nel dettaglio si è espressa la responsabile Pubblicità & CRM Elisabeth Leriche: “Attualmente siamo on air con il secondo flight dello spot di Scenic che lancia la versione Grand Scenic. Si sta poi concludendo l’operazione di pre-lancio con Gabriele Mainetti (vedi notizia) che ha ottenuto 2 milioni di views e 25mila iscritti, mentre a fine gennaio ci sarà un evento sul cinema a Roma. Per Clio, la vettura che fa più volumi in assoluto, proseguirà nel 2017 lo spot di Publicis Italia per l’Europa che gioca in maniera ‘chic’ con i canoni dei film di spionaggio – ha proseguito Leriche -. Il parco dei crossover, dopo il lancio di Kajara che va a completare il successo di Captur, si arricchirà con l’arrivo di Koleos a metà 2017. Su questo modello e sul concept del ‘crossover by Renault’, Publicis Italia sta lavorando a una campagna per tutta Europa. Per il segmento Premium è allo studio un commercial che presenterà i due modelli Espace e Talisman. Al di là dell’atl, proseguono le operazioni di storytelling, grazie alla perfetta triangolazione tra noi, Publicis Italia e OMD”.

Una di queste è sicuramente la quarta edizione del Dacia Sponsor Days che, dopo piccole imprese, squadre sportive con basse risorse e famiglie, punta i riflettori sui giovani con ‘Dacia the Swap’, iniziativa dedicata a chi lavora nel weekend. Dal 16 gennaio, e fino al 6 febbraio, tutti i lavoratori tra i 18 e i 40 anni possono raccontare sul sito daciatheswap.it quelle passioni che non possono coltivare a causa delle loro professioni.

Francesco Fontana-Giusti

Lo spirito dell’iniziativa è quello di uno ‘swap’, appunto un cambio di ruolo con i calciatori dell’Udinese (club calcistico di cui Dacia è sponsor da 8 anni) che sostituiranno nei vari mestieri sei vincitori. I primi tre saranno sostituiti durante il match Udinese-Juventus in calendario il 5 marzo; gli altri 3 saranno sostituiti in un giorno infrasettimanale, per assistere da bordocampo a una sessione di allenamento della squadra. Per tutti i vincitori, inoltre, un buono TicketOne da 500 euro spendibile per qualsiasi tipo di evento: concerti, partite, mostre o spettacoli.

“Vogliamo investire sui giovani, che rappresentano il futuro di questo Paese – ha dichiarato Fontana-Giusti -. L’obiettivo è quello di aumentare la notorietà della sponsorizzazione e di diffondere i valori di Dacia, come il concetto di generosità che viene spinto sia nella comunicazione sia nel rapporto qualità-prezzo delle vetture”.

La promozione di ‘Dacia the Swap’ firmata da Publicis Italia (vedi crediti) è pianificata in radio e sui mezzi digital. “È una marca giovane che in 10 anni è entrata a far parte del paesaggio automobilistico italiano, essendo stata scelta per il 90% da privati, ed è riuscita a ottenere un posizionamento unico senza diretti concorrenti”, ha detto Crevola.

“Alla conclusione dell’operazione The Swap farà comunque seguito un commercial ispirato alla tematica dei giovani”, ha anticipato Leriche.