DIGITAL

A Manzoni la raccolta pubblicitaria di ClioMakeUp.com


12.01.2017

Manzoni arricchisce il proprio network digitale con l’acquisizione della raccolta, dal 1° gennaio 2017, di ClioMakeUp.com, la più grande community italiana dedicata alla bellezza. ClioMakeUp nasce nel 2008 a New York da un’idea di Clio Zammatteo (co-Founder & talent), Claudio Midolo (co-Founder & cto) e, da allora, è gestita dal ceo Elena Dominique Midolo.

Cresce negli anni fino a diventare un ecosistema digitale strutturato, caratterizzato da un DNA pure digital, potenziato dal sapiente uso dei maggiori social network: YouTube, Facebook, Instagram, Snapchat, con numeri che rendono ClioMakeUp il principale digital publisher italiano dedicato al beauty e all’universo femminile.

I video del canale, a oggi, sono stati visualizzati più di 232 milioni di volte. La pagina Facebook di Clio conta più di 2,2 milioni di seguaci, il profilo Instagram più di 1,3 milioni di followers. Sulla scia del successo del canale YouTube che ha cambiato le regole del beauty in Italia, nel 2013 viene lanciato cliomakeup.com, sito di riferimento per le appassionate di bellezza, che oggi conta 2,2 milioni di utenti unici/mese e 15 milioni di pagine viste/mese (fonte Analytics ClioMakeUp, gennaio 2017).

Grazie a questa partnership, Manzoni rafforza il presidio sul target femminile, arrivando a raggiungere 9 milioni di donne ogni mese e aumentando la quota femminile del 66% sui propri siti premium a target donna.

Per ClioMakeUp, Manzoni gestirà in esclusiva sia la raccolta pubblicitaria classica, sia lo sviluppo di progetti speciali, in accordo con il team di ClioMakeUp e con la direzione creativa di Fuori Format, nel rispetto della mission originaria di rendere tutti gli spazi ClioMakeUp un luogo di innovazione e condivisione per milioni di donne.